Fondato a Racalmuto nel 1980

Cruciverba

“Dal sesto piano”

Il racconto della domenica

“Barricate a Palermo. La rivolta ibrida del Sette e Mezzo”

La recensione di Gaetano Celauro al libro di Santo Lombino e Domenico Michelon 

“L’indipendenza della magistratura non è fine a se stessa né tantomeno un privilegio”

"E’ attraverso l’indipendenza dei magistrati che possono affermarsi nuovi diritti per tutti i cittadini".

“Solo una donna”

Il racconto della domenica

Salvare il siciliano dai siciliani

Secondo un recente sondaggio pare siano circa otto milioni le persone che conoscono il dialetto, e sono sempre meno quelli che lo utilizzano

La poetessa che ”voleva ritornar bambina”

Eugenia Elvira Ambrosini. Nessuna via ne ricorda il nome, neanche a Favara sua città natale

“Diciotto metri”

Il racconto della domenica

Noi, studenti del Liceo “Empedocle” di Agrigento, il giornale lo facevamo cosi

Ricordi. Era il 1967 quando facevamo ‘Noi giovani’, e il più e il peggio era già stato fatto

Ernesta, la partigiana combattente di Castrofilippo

STORIE Era nata nel piccolo centro dell'agrigentino nel 1918. Fu partigiana della brigata Monte Grappa 

“L’errore di Keplero”

A Licata una mostra dell’Associazione Toponomastica femminile ricorda le donne che hanno ricevuto il Premio Nobel per le Scienze

“Abbraccio liquido”

Il racconto della domenica

Quando mio padre rischiò le foibe

Erano i giorni del ‘43 quando a Villa del Nevoso (in Istria) i partigiani titini uscivano allo scoperto e i soldati italiani non sapevano cosa fare. Tra quei soldati vi era anche il sottotenente Antonio Lauricella. Ecco cosa accadde

Quei Nobel negati alle Donne

Il prestigioso riconoscimento, nel corso degli anni, è stato negato a tante donne che ne avevano pieno diritto

“Il cancro e la fortuna di acchiapparlo in tempo”

Nella Giornata Mondiale Contro il Cancro una riflessione di Raimondo Moncada

“La diversità si può superare con la voglia di vivere”

Favara, celebrata all'Istituto Falcone Borsellino la Giornata dei Calzini Spaiati. Ospite dell'iniziativa l'influencer Nadia Lauricella

Donne e Scienza

Nell' approsimarsi della ”Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella Scienza” il ricordo di Pia Nalli, donna di rilievo tra le matematiche del Novecento

Tutto accadde nei primi del ‘900. Un mistero mai risolto

Grotte, quella foto sbiadita racconta

Fenomenologia dello studente suggeritore

Una particolarissima figura di studente

Fuggire in un luogo dove non vi sono catene né visibili né invisibili

Di fronte alle guerre di oggi è come se l’Europa tutta, di più l’Occidente tutto, stesse dentro la caverna, da cui invece dovremmo fuggire non per paura ma per curiositas

E Antonio capì che poteva anche volare

I Racconti di Malgrado tutto

Màkari e quel pomodoro di Racalmuto tanto caro a Lamanna e Piccionello

Un fatto realmente accaduto in paese e raccontato anche in una puntata di Màkari, la serie Tv di Rai 1 tratta dai romanzi di Gaetano Savatteri.

Il tempo che viviamo e il futuro

Una riflessione del filosofo Alfonso Maurizio Iacono sulla nostra epoca

Vincenzo Consolo, parole contro il potere

Un libro raffinato, Kalasìa, che raccoglie le interviste di Concetto Prestifilippo all'autore de Il sorriso dell'ignoto marinaio. ".

Verga, i Malavoglia e il mistero dei lupini

Perché esiste una  “Questione omerica” e non esiste una “Questione lupinica?”

Addio a Sebastiano Lo Monaco, “maschera” di Pirandello

Il grande attore siciliano si è spento ieri a Roma all'età di 65. Dedicò la sua vita al teatro di Pirandello. e fu protagonista di numerose rappresentazioni classiche. Ad Agrigento ha diretto il teatro "Pirandello" e per molti anni condivise il progetto della "Strada degli Scrittori". Sarà sepolto nella sua Floridia

Pirandello e Sciascia ad Hamilton

Charles Criminisi racconta gli eventi culturali del Festival dedicato alle Arti e Scienze siciliane con protagonisti i due grandi letterati dell'agrigentino

Fate pure shopping, ma lasciate a casa vostro marito

Credetemi, lo shopping è bello ma se lo fate con le vostre amiche

E’ il direttore di uno dei musei archeologici più importanti della Sicilia

Lui è Giuseppe Avenia, dal giugno del 2022 direttore del Museo Archeologico "Pietro Griffo" di Agrigento

Premio letterario “Raccontami, o Musa…”. Ecco i vincitori della settima edizione

La cerimonia di premiazione il 3 Febbraio 2024 nell’Aula Magna del Liceo Linares di Licata

“L’affresco dolente di una Sicilia difficile e tormentata”

La prefazione di Gaetano Savatteri al libro di Armando Caltagirone "Tacito Silenzio", Salvatore Sciascia Editore.

Valorizzare il patrimonio linguistico siciliano

E' il tema al centro di un convegno che si svolgerà a Bruxelles il 6 e 7 dicembre.

Il complesso delle fronde, sei lettere

I Racconti di Malgradotutto

Premio “Racalmare Leonardo Sciascia”

Premio "alla carriera" a Nino De Vita. La cerimonia di consegna il prossimo 3 dicembre a Grotte. Tutte le iniziative in programma

Daniel Russello, i grandi piloti della Formula 1 indossano i suoi caschi

Valente progettista aerografo di caschi, Daniel vive e produce le sue opere a Favara.  

Nei luoghi del Commissario Montalbano. Con una domanda in testa

E se per la popolarissima serie Tv fosse stato scelto come set la reale Vigata, ovvero Porto Empedocle?

“La violenza di genere ancora c’è ed è pure diffusa, insopportabilmente diffusa”

Le riflessioni di Vincenzo Campo sul film di Paola Cortellesi "C'è ancora domani"

Dove sta andando l’Occidente?

Una terza guerra mondiale non possiamo permettercela

Palazzo Butera nella visione dei Valsecchi

Mirabile sintesi di eleganza architettonica, a seguito del recente restauro il Palazzo è ora divenuto un Museo laboratorio aperto alla città di Palermo

“Lo stupore di Sisì”

La recensione di Vincenzo Campo al romanzo di Salvatore Miseria

Grotte, quei poeti che raccontavano la politica locale

Con le prime elezioni repubblicane accanto ai politici erano presenti i poeti o rimatori di area. Le rime di Giovanni Zaffuto e di Emanuele Pillitteri

Fotografie, parole, storie e bellezza vivono insieme

Uno scambio di sguardi. L'editoriale di Franco Carlisi su "Gente di Fotografia"

Reportage di una fantastica esperienza

Presentato a Ravarino, in Emilia Romagna, il romanzo “ORA CHE SEI QUI", edito da Medinova. "Una storia commovente e ricca di umanità".

Quella fuga spezzata dalle onde adirate

La riflessione della scrittrice Bia Cusumano sulla tragedia di Selinunte

Un verso scuote il sonno della ragione

Giovanni Salvo e la tradizione della rima irriverente a Racalmuto: "Cerco solo di tenere accesa una lucina del paese che anche in questo pare volersi spegnere"

La polenta? Forse è nata in Sicilia

TRADIZIONI SCOMPARSE La pietanza, tipica del Settentrione, era molto diffusa in tutta la regione. Il piatto riscoperto da un gruppo di studiosi della cultura culinaria

Una storia che ci porta alla memoria di un tempo lontano

Grotte, quei vicoli i cui nomi destano non poca curiosità 

Ciak, si gira. Il film su Pirandello ad Agrigento

Dopo Roma, riprese anche nella città natale del grande drammaturgo premio Nobel. Diretto da Michele Placido, molti gli agrigentini scelti per le riprese girate...

Da Racalmare a Regalpetra, con quella curiosità che ti spinge a cercare

Due paesi confinanti, Grotte e Racalmuto, due tradizioni religiose e la ricerca del Genius Loci 

“Il professore se lo è messo sopra il naso”

Quel posto, unico al mondo, dove spesso finiscono appollaiati decine e decine di studenti 

Frida Kahlo. Una vita per immagini

LA MOSTRA Cento scatti raccontano la mitica figura di Frida Kahlo alla Galleria d'Arte Moderna di Palermo

Omaggio ad una grande poetessa siciliana. Nasce il Premio Letterario “Maria Fuxa”

Il premio è rivolto a poeti e a drammaturghi. Il bando

Dumas e quella cena tra Grotte e Racalmuto

Un episodio inedito lega lo scrittore e drammaturgo francese, autore de "La signora delle camelie", ai due paesi. Lo racconta Venerando Bellomo

“Le parole creano mondi di Luce”. Al via il “PalmosaFest”

A Castelvetrano la seconda edizione del Festival di Arte e Letteratura. Tutti gli incontri in programma

“Romanzo italiano”

Dal 12 al 29 ottobre a Roma, allo Spazio Field di Palazzo Brancaccio, Mostra delle opere fotografiche di Franco Carlisi e Francesco Cito

I migranti e la questione linguistica in Italia

La conoscenza della lingua investe l’identità stessa del migrante e lo sviluppo del paese.

Alla ricerca della città perduta

Storie. Camico, quando il mito si intreccia in un tutt’uno con la storia e con luoghi di un tempo lontano

Quel viaggio emozionale nei luoghi di Sciascia

Itinerari. Molti gli stimoli culturali di quella giornata

Il dolore del silenzio

Qui, dove il silenzio tappa tutto il passato. Riflessioni di un "poeta irriverente"

Incantati dalla luce di Regalpetra

Gianfranco Jannuzzo e Ombretta Cantarelli, Stefania Auci e Ester Pantano in visita nel paese di Sciascia. Le foto di Giovanni Salvo

Quel “Ti amo” tra i banchi di scuola

Il diario era il pezzo forte del corredo scolastico. Scoprire un “Ti amo” sul proprio diario non aveva prezzo.

Non solo a Racalmuto, re Ferdinando si fermò anche a Grotte

La prova in un documento che si trova negli gli archivi della chiesa Madre di Grotte

Quando le foto vengono meravigliosamente narrate

A Porto Empedocle la presentazione del libro di Tano Siracusa "Sconfinamenti", edito da Antipodes. La prefazione di Alfonso Maurizio Iacono

La mafia non ebbe alcun ruolo nello sbarco militare Anglo-Americano in Sicilia

Quando il 10 luglio del 1943 le armate angloamericane sbarcarono nelle coste meridionali della Sicilia non volevano “liberare” l’Isola ma conquistarla e occuparla militarmente essendo territorio nemico a tutti gli effetti.

Può la poesia cambiare il mondo?

Può sicuramente cambiare noi stessi, allontanandoci dall’indifferenza, dall’insensibilità, dall’odio, dalla violenza

Perché Lampedusa?

Le mappe del Mediterraneo dicono che l’approdo a Lampedusa dei migranti non è il più indicato essendo il più lontano rispetto ai luoghi della partenza

Accursio il pescatore e la Madonna del Soccorso

Sciacca, una commovente storia legata ai festeggiamenti della Patrona, che si svolgono ogni anno il 15 agosto e il 2 febbraio

Se tuo marito ha due amanti

Noi donne dovremmo capire subito certe cose. I segnali c'erano tutti

Nei luoghi della memoria di Tomasi di Lampedusa

Itinerari. Viaggio alla scoperta dei magnifici palazzi aristocratici del "Gattopardo"

“Usi e costumi della donna siciliana”

Riflessioni a margine di una pubblicazione, dello scorso secolo, del Prof. Antonio Cremona, Ordinario di Storia e Geografia nel Regio Istituto Tecnico di Agrigento

“Diamo una mano per migliorare i percorsi della Via Francigena”

A Milena, ragazze e ragazzi irlandesi, spagnoli e da altri Paesi volontari per progetti legati al territorio. La visita a Racalmuto

Rita e quel bisogno di voce e di parole

Rita Atria, morire senza colpa alcuna a soli 17 anni.

“Tra il Sentiero e la Bruma”

Libri. Un figlio che racconta la storia di un padre, Pippo Montalbano

Il matto in camicia rossa

Un racconto di Gaetano Savatteri. Una storia alternativa dello sbarco di Garibaldi in Sicilia.

L’isola dell’accoglienza

Famosissima per il suo mare e la trasparenza delle sue acque, Lampedusa è sempre stata votata all’aiuto e al soccorso di tutte le genti. 

Voglio l’autunno

È una questione di sopravvivenza poetica

“Il piacere delle vocali e delle consonanti”

Libri. "La vita è un alfabeto", di Giuseppe Maurizio Piscopo, la recensione di Beniamino Biondi 

Ignazio Marchese, la voce dello zolfo

È interprete di testi di poesia, narrativa e saggistica in tante iniziative culturali della provincia di Agrigento e non solo. Il 19 luglio, anniversario della strage di Via D'Amelio, tra i protagonisti di "Anime" ai Giardini Reali di Palazzo dei Normanni

“Fammi sapere che film si proietta questa sera” 

STORIE Leonardo Sciascia e Giuseppe Tulumello, storia di una passione e di un’amicizia

Per non perdere la memoria

Fresco di stampa il libro di Francesco Marchese "Spigolature. Raccolta di parole in dialetto Racalmutese", edito da "Malgrado tutto".

“E’ più facile immaginare la fine del mondo che non la fine del capitalismo”

A proposito del Manifesto e del cambio di direzione

Ottant’anni fa, quando arrivarono gli alleati

Era il 10 luglio del 1943.

Il ritorno dei Racalmutesi nella terra madre

In occasione della Festa del Monte sarà inaugurato, il 5 luglio, il nuovo "Cilio degli Emigrati" simbolo che lega il popolo Racalmutese sparso in tutto il mondo. Puntare sulle radici per guardare al futuro

Nicholas Zaffiro, un grande italiano in Canada

È scomparso un pilastro della comunità di Hamilton, la città gemellata con Racalmuto. Ha dedicato la sua vita alla famiglia e ai numerosi italiani...

Il Mito dell’Europa

Se non ritroviamo il sogno non come fuga ma come lotta per il reale, i valori della democrazia, dell’eguaglianza reale, continueranno a restare quello che oggi sono: chimere

Casteltermini, quella croce tra leggenda e misteri

Dagli studi effettuati negli anni risulterebbe essere la croce paleocristiana più antica che si conosca al mondo.

Sciacca, quella sera d’estate del 1988

La città fu invasa da almeno centomila persone per il concerto di uno dei più grandi artisti del mondo

Pestilenze ed epidemie nella letteratura siciliana

Per gli scrittori siciliani hanno rappresentato un potente combustibile, una sorta di paradossale polmone d’acciaio dell’immaginario

La guerra delle Lingue

La globalizzazione neoliberista tende ad annullare le identità nazionali e locali

Il Palazzo della Duchessa e quel legame tra Santa Elisabetta e Livorno

Una storia che ha origine lontano dalla nostra terra, ma che nel piccolo paese della provincia di Agrigento trova parte della sua linfa vitale.

Quando la solidarietà ha il volto di un prete e un asinello

Storie. E' ancora vivo a Sciacca il ricordo di Padre Michele Arena e di Giummariello, l'asinello che lo aiutava a fare del bene a quanti ne avevano bisogno.

La rivolta e la dignità

Spesso le rivolte sono state e sono lotte collettive e individuali per la propria dignità

“L’albero di nespole”

Nel romanzo di esordio di Giulietta Fabbo una storia di emigrazione “non ordinaria”

Le Madri della Repubblica

Riprendiamo il nostro racconto sulla loro vita e sul loro impegno ricordando oggi Adele Bei e Angela Gotelli

“La brigata delle ombre. Scrittori e artisti nella guerra di Spagna”

FRESCHI DI STAMPA Per le edizioni "La nave di Teseo" il nuovo libro di Antonio Di Grado, metafora di Resistenze moderne

Era di Sciacca l’uomo che ha fatto sognare intere generazioni di bambini

Storie. L’affascinante avventura di Joseph Barbera, creatore di indimenticabili personaggi dei cartoni animati

La città del sole

Racconti. "Quella mattina, svegliandosi, Natalina capì che era arrivato il suo tempo".

Quando lui ti dice: “Ti ho passato l’aspirapolvere”

Gli uomini spesso non pesano le parole, le dicono e basta

Quel sabato e quella domenica di trentuno anni fa

Le Stragi di Capaci e di Via d'Amelio nei ricordi di Antonio Fragapane, docente, giornalista e scrittore

Una domenica tra fiera e pallone

Ricordi. Aspettando il pollo allo spiedo con patate, il cannolo e la voce mitica di Sandro Ciotti.

Pietro D’Asaro e quel “mistero” che appassionò tanto Leonardo Sciascia

Un mistero che appartiene alla vita e alle opere del pittore che si firmava "Monoculus Racalmutensis"

Sant’Alfio, l’affascinante storia del Castagno dei Cento Cavalli

Il particolare nome con cui l’albero è conosciuto si deve a una leggenda che lo avvolge e che lo rende al contempo affascinante e misterioso.

“Non mi troveranno Mai”

Ultimo mese di scuola, la Prof racconta...

Dal treno tutti i colori del mare

Quando i treni erano più lenti e lasciavano il tempo di assaporare il caldo dei colori

Lungo il cammino della Santuzza

Itinerari. Un affascinante percorso turistico dalla profonda anima spirituale.

Sciacca, quelle storie d’amore nate tra profumi di zagare

Un tuffo negli anni '60, quando il dancing la "Nassa" divenne una specie di Bussola, e le Terme una piccola Versilia

Il laboratorio segreto di Leonardo Sciascia

Casa Sciascia è il luogo dell'anima, abitato dalle fantasie letterarie dello scrittore

“Il 25 aprile per me è sempre stato mio padre”

Gildo Moncada, storia di un partigiano  

Paul Eluard. Un poeta per la Libertà

25 Aprile. Festa della liberazione dal regime fascista e dall’occupazione militare nazista.

Scrivere per scompaginare l’alfabeto

La prefazione di Salvatore Ferlita al libro di Giuseppe Maurizio Piscopo "La Vita è un Alfabeto", Navarra Editore. 

Quando a raccontare la storia c’erano anche le figurine Panini

Ricordi. Accanto ai volti dei migliori calciatori anche uno straordinario album sul “Risorgimento italiano”.

Verso Agrigento

Tante ore di treno per poi intuire l'eterno

Racalmuto, quando non vi era “Palma” senza campane

Se l'araldica avesse dovuto attribuire uno stemma al quartiere della Palma, avrebbe  scelto certamente la torre campanaria della Chiesa del Monte

Noi siciliani di scoglio, ragazzi degli anni Ottanta, sognavamo già “Màkari”

Ricordi. E ci chiedevamo spesso come sarebbe stato il nostro paese, Racalmuto, se solo ci fosse stato il mare

La nostra terra è figlia di grandi Padri, ma noi siciliani non sempre siamo figli grati

Tra Giano e Ulisse: la Sicilia, terra polimorfa

Una foto, e quei dolci ricordi che si lasciano accarezzare

Il mio asilo nel cuore di Agrigento

Quel campanile e la sua affascinante storia

La Torre Campanaria del Duomo di Messina, tra le più fotografate d'Europa

Agrigento, capitale in esilio della cultura

La nomina a capitale della cultura dovrebbe far tornare le tante intelligenze agrigentine espatriate. Almeno per un po'

L’accelerato

Quando un treno che va sui binari diventa un ricordo, una storia, un sogno

Il Romito di Lampedusa

STORIE Sembrava venuto proprio da lì e lasciato vivere da solo in quel posto sperduto...

Cara picciridda che avrai vent’anni tra vent’anni

Il racconto di Savatteri. Lettera dell'Annunziata di Antonello da Messina a una ragazza siciliana

Il Calvario di Grotte e il dramma di Cristo

I mini murales che ripercorrono le 14 stazioni della Via Crucis.

Anche Santa Rosalia vittima dell’emigrazione?

Ovviamente no, anzi. Leggete questa storia. Tutto ha avuto inizio nella metà del ‘500

Se inciampi su qualcosa che pensavi di avere rimosso

Nostalgia-Gratitudine. Gente di Fotografia, l'editoriale di Franco Carlisi

“Una conversazione a Palermo con Leonardo Sciascia”

Nel dicembre del 1985, Ian Thomson prese il treno Roma-Palermo per andare a incontrare lo scrittore siciliano. Per le edizioni Rubbettino esce il libro che racconta quel viaggio e quell'incontro. La recensione di Francesco Castronovo

Quando la politica viene messa in rima

PASQUINATE RACALMUTESI. Oltre cinquant'anni di strofe anonime per raccontare la vita politica del paese. E non solo...

Tornano “I ragazzi di Regalpetra”

Nuova edizione del libro di Gaetano Savatteri, pubblicata da Zolfo Editore. Una versione aggiornata che arriva ai nostri giorni, alle vicende della scorsa estate con la clamorosa amputazione della festa della Madonna del Monte

“Donne tra politica e istituzione”

Ines Giganti Curella e Serafina Quattrocchi, due sindache che avevano inteso la politica come “servizio alla cittadinanza”

Beniamino Biondi dona a CasaSciascia 300 volumi

"Un ulteriore segno di amicizia, stima e solidarietà nei confronti di chi ha realizzato il sogno di CasaSciascia"

Fatemi giocare un po’ con la “cheppa”

Ma sì, il celeberrimo scialle di lana che le nostre nonne un tempo indossavano.

Questione demografica

Il Racconto della Domenica

“Scemo chi legge!”. Quando i bigliettini erano il nostro Messanger

 E mentre la tecnologia avanza i “pizzini” a scuola  non tramontano mai

Una Terra di nome Iceberg

In “Iceberg”, il romanzo di Liana D’Angelo, (Edizioni Dialoghi) si avverte subito, sin dalle prime parole, un rincorrersi e un accavallarsi di grappoli di note, di diagrammi musicali, di suoni, di frantumazioni e ricomposizioni di linguaggi..". 

L’urgenza della parola e la necessità di tornare a scrivere versi

“In pura sospensione”, di Giuseppe Ivan Undari. Carlo Saladino Editore

La panchina

Il Racconto della Domenica

“Un maestro è per sempre”

Leggendo e conoscendo Giuseppe Maurizio Piscopo, ci si trova di fronte ad una miscellanea di sentimenti e sensazioni, progetti e slanci, entusiasmi e passioni, ad una serie di cambiamenti e di poetiche forme di mimesi.

Le carte ritrovate di Gesualdo Bufalino

Domani allo Steri di Palermo la presentazione del volume “Le carte ritrovate di Gesualdo Bufalino. Per un’archeologia della cultura italiana 1945-1946” nato a seguito del ritrovamento della tesi di laurea dello scrittore di Comiso

Catumerèa: “sei tu il sud”

L’invisibile grafica dei segni dell’anima di Leo Luceri

Dentro le sue canzoni leggi la sua città

Nella Bologna di Lucio Dalla

Vi racconto la “mia littorina”

Ricordi. Il suo tragitto, sulla Agrigento - Castelvetrano, era paesaggisticamente straordinario

Sacro Minore

"Il libro di Franco Arminio è una preghiera laica... E’ la poesia che salva dalla ferocia di perdere la memoria". In libreria dal 7 marzo

La lunga notte

Il Racconto della Domenica

Quanto erano belli i giochi di una volta!

Ricordi. Da bambini non ci ritrovavano su Facebook, su Twitter, su Instagram. Ma in un cortile, in un vicolo, in una piazza. Eravamo dei folli. Ma felici e con niente

Un viaggio fatto in Sicilia. Anzi un sogno tra i libri

Quel viaggio, per me, fu una specie di benedizione dei padri

“Famedio dei Siciliani illustri”

Nel libro di Salvatore Pedone e Mario Di Liberto (Nuova Ipsa Editore) i ritratti dei siciliani illustri posti all’interno della Biblioteca Comunale di Palermo. Tra le personalità ritratte Leonardo Sciascia e Paolo Borsellino

Solo Conan si salverebbe da una guerra nucleare

Proprio il genere umano, lo stesso creatore dell’ordigno atomico, sparirebbe dalla faccia della terra bruciato dalle potentissime radiazioni

La buona educazione

 Oggi sembra che nessuno sia più capace di far capire quanto sia importante e indispensabile 

Il tempo e la memoria tra ricordi e suggestione 

La memoria ci aiuta a non dimenticare mai chi siamo stati e chi saremo

“Pronto, preessoré, ma dove è finita?

Le riflessioni della Prof e le domande degli studenti

“Preessoré, Lei si veste per Carnevale?”

Le domande degli studenti e le risposte della Prof

Pensando a Jonathan

Ogni volta che vedo volare un gabbiano nello sconfinato cielo o sul profondo mare, penso sempre a lui

Natura e Capitalismo

Non credo che la natura possa essere salvata dalle catastrofi causate dall’azione umana. Una riflessione del filosofo Alfonso Maurizio Iacono

“Le bambine non esistono”

L'incredibile storia di Ukmina, nata in un villaggio sulle montagne del sud dell’Afghanistan

E’ forte in noi il desiderio di una guida

E, a volte, è contro questo desiderio che dobbiamo lottare per conquistare l'autonomia. Umiliazione e Minorità, una riflessione del filosofo Alfonso Maurizio Iacono

Le due Santa Elisabetta

Una storia intrigante

In memoria dei Giudici assassinati dalla mafia

Olinda Lo Presti, pittrice palermitana di formazione espressionista, rievoca attraverso undici ritratti il tragico ventennio in cui molti Magistrati siciliani furono vittime di una...

Una storia che sembrava ormai smarrita tra le nebbie del passato

Dimenticata tra polverose carte, ma che all’improvviso ha deciso d’apparire e farsi scoprire Quella di seguito raccontata è una piccola storia che sembrava ormai smarrita...

Il Lessico del Silenzio

E’ il momento di smettere di tacere. Il silenzio è indice sempre di collusione e connivenza Sembrerebbe ossimorico parlare del lessico del “silenzio”, eppure è...

“Se non diventerete come bambini”. Letteratura, scuola, miti dell’infanzia

Il nuovo libro di Salvatore Ferlita. La recensione di Francesco Castronovo “Se non diventerete come bambini” è un agile volumetto, edito dall’editore Il Palindromo, dove lo...

«Dal paese di Sciascia per raccontare la realtà attraverso i gialli»

Conversazione con l'editore di "Zolfo" Lillo Garlisi. Dopo la Bocconi e un’esperienza da manager editoriale ha fondato due case editrici Paolo Laurana era il protagonista...

«Una storia intima e universale»

LIBRI Divagazioni intorno a La perfezione delle inclinazioni di Angela Mancuso. La recensione di Roberto Flauto, sociologo dell'Università "Federico II" di Napoli Tutti i poeti...

Camilleri e la festa azzoppata di Vigata

Sono sicuro che Andrea Camilleri questa storia la sta scrivendo. E poco conta che il fatto vero si sia svolto a Racalmuto – la Regalpetra di Leonardo Sciascia, grande riferimento di Camilleri.

Arance rosso sangue

Storie

Danylo, il giovane professore polacco che ha trovato nel paese di Sciascia il luogo dell’anima

Danylo Tkanko ha comprato una casa a Racalmuto: "Questo è un luogo speciale"
spot_imgspot_img