“Sostegno a investimenti alle aziende agricole”

|




Nuovo bando del Gal Sicilia Centro Meridionale. Per partecipare domande entro il 20 ottobre. La dotazione finanziaria è di un milione e 400 mila euro. Previsti interventi per Agriturismi

Un nuovo bando è stato pubblicato dal Gal Sicilia Centro Meridionale di cui fanno parte 13 comuni della provincia di Agrigento. A renderlo noto è il Presidente del Gruppo di Azione Locale Giuseppe Guagliano. Si tratta del bando  “Supporto alla diversificazione dell’attività agricola verso la creazione e sviluppo di attività extra-agricole”. Azione Pal “Sostegno a investimenti alle aziende agricole nel settore del turismo sostenibile” che ha una dotazione finanziaria di un milione e quattrocento mila euro.

“Verranno sostenute- dice il presidente Giuseppe Guagliano – le attività rivolte al completamento di filiere locali ed alla valorizzazione delle specificità culturali ed enogastronomiche connesse alle produzioni agricole ed alimentari di qualità, per il rafforzamento dell’offerta turistica attraverso strutture di accoglienza e servizi innovativi. Per ciò che riguarda i servizi, si intende promuovere la diffusione di attività destinate ad incrementare il livello e la qualità di servizi per l’agriturismo, attraverso  investimenti in strutture per attività ricreative, sportive e culturali, per attività di ospitalità e di ristorazione purché congiunta a quella di ospitalità.

Il Presidente del Gal Giuseppe Guagliano

Si prevede – continua Guagliano – di incentivare la realizzazione di interventi mirati alla creazione di nuove attività e all’ampliamento di quelle esistenti, attraverso la ristrutturazione, recupero, riqualificazione e adeguamento delle strutture aziendali. Rivolgo un appello  – conclude il Presidente del Gal- alle imprese del territorio invitandole a partecipare a questo bando le cui domande scadranno il prossimo 27  ottobre”.

Maggiori dettagli potranno essere acquisiti visionando il sito all’indirizzo.www.galscm.it. Del Gal Scm fanno parte i comuni di Canicattì, Castrofilippo, Camastra, Comitini, Campobello di Licata, Favara, Grotte, Licata, Lampedusa e Linosa,  Naro, Palma di Montechiaro, Racalmuto e Ravanusa.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *