Io resto a casa, e non avete idea di quanto mi stia divertendo

da | 11 Mar 20

Raimondo Moncada e il suo manuale a punti

Scudo immunitario, a tipo Goldrake

Mi sto mettendo a punto un manuale a punti che, se applicato in ogni punto, promette benefici concreti per lo spirito, l’umore, il corpo e lo scudo immunitario a tipo Goldrake.

Lo aggiorno di momento in momento, costringendomi a seguire il più possibile buona parte delle mie stesse indicazioni (nei punti maschili, ovviamente).

COSA FA BENE:

Pulirsi

Pulire

Truccarsi

Pettinarsi

Farsi la barba

Profumarsi

Farsi belli, insomma, e sentirsi belli  

Dare e darsi baci con le mani (con l’acrobazia di non toccarsi la bocca)

Meditare (su YouTube ci sono tanti veri maestri)

Respirare profondamente e lentamente

Sentire battere il cuore perché abbiamo un cuore che batte e non sempre con gli stessi battiti

Pregare con preghiere conosciute e con preghiere che ci escono spontanee 

Ascoltare musica

Fare musica

Comporre musica

Leggere (con gli occhi e a voce alta)

Imparare a memoria un testo

Scrivere (un diario, una poesia, una canzone, un racconto, un nuovo libro…)

Scolpire

Plasmare

Dipingere 

Disegnare 

Aggiustare i quadri storti appesi alle pareti 

Curare le piante (mai avuto il pollice verde)Curare i propri animali (non ne ho, ma ne ho avuti)

Fischiare 

Insegnare a distanza 

Imparare a distanza

Guardare in tv un bel film o un bel cartone o una bella trasmissione  

Farsi una bella passeggiata in compagnia (ma a distanza) o da soli in un bosco, in riva al mare  o anche a casa per i corridoi immaginando di trovarsi in un bosco o in riva al mare (con l’immaginazione possiamo andare dove vogliamo e giocare con chi vogliamo)

Mangiare con gusto, poco alla volta, sentendo ad esempio l’interezza di una mandorla sciogliersi tra i denti e sulla lingua (me lo ha insegnato un amico maestro di Mindfulness)

Togliere la pancia (questa è tosta!)

Riprendere le tante cose rinviate a dopo 

Giocare con i giochi del pc o del proprio cellulare  

Pubblicare post belli sui social e saltare quelli brutti

Pubblicare foto della propria terra con l’hastag #bellezzedicasanostra

Telefonare o inviare messaggi ai propri affetti lontani, agli amici, a persone a caso

Telefonare o mandare messaggi a tua moglie che hai vicino ma non troppo vicino

Passare in rassegna, e col ripasso, le cose belle della propria vita fino all’attimo presente 

Raccontare o ascoltare testi comici

Sorridere

Farsi forza e coraggio

Dare forza e coraggio

Avere fiducia

Dare fiducia 

Riscoprire l’essenziale e il profondo 

Sentire l’umanità dentro

Stringersi attorno alla famiglia e riscoprire il senso della comunità, della Patria (anche del condominio se vi va)

Collegarti spiritualmente con i tuoi avi e sentirne le vibrazioni  

Continuare ad aiutare gli altri se incaricati di servizi o attività fondamentali o altrimenti stare a casa che aiuti lo stesso gli altri

Distrarsi e non pensarlo perché vuole essere pensato e noi non lo dobbiamo né pensare né nominare

Attendere con pazienza: calati juncu ca passa la china

Rileggere il manuale, applicarlo e aggiornarlo ogni volta

Pensare positivo ed essere ottimisti vedendo un orizzonte

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


  • Quel libro su Agrigento disperso e ritrovato
    HAMILTON IN LINEA La ristampa delle "Memorie storiche" di Giuseppe Picone era stato inviato ad Angelo Cino della Fratellanza Racalmutese di Hamilton. Ritrovato in un mercatino dell'usato, ora è tornato a casa […]

Facebook