Come vede il mondo un bambino autistico?

da | 4 Feb 22

Se ne parla nello speciale medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras

San Valentino non è soltanto la festa degli innamorati, ma è anche il giorno in cui si ricorda un disturbo neurologico caratterizzato dalla predisposizione all’insorgenza di crisi epilettiche e comiziali.

Come capire chi soffre di epilessia? Quanti tipi di epilessia esistono? Quale medico cura l’epilessia? Cosa dobbiamo fare se un individuo o un bambino ha una crisi epilettica? Di crisi epilettiche può anche soffrirne chi è affetto da autismo. Cosa causa l’autismo? Come vede il mondo un bambino autistico?

Sono questi gli argomenti al centro dello Speciale Medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras domenica 6 febbraio alle 10,30.

In studio: Antonio Vetro, neuropsichiatra infantile, direttore sanitario dei centri di riabilitazione CTS di Canicattì e “centro amico” di Ravanusa, .Angela Milici, neuropsichiatra infantile responsabile del centro “autismo” ASP di Agrigento.

Repliche: martedì 8 febbraio alle 21 e giovedì 10 febbraio alle 15

Nella foto Simona Carisi con gli ospiti dello speciale

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone