La Provincia aggiudica appalti per scuole di Sciacca, Ribera e Canicattì

|




Sono tutti istituti superiori ammessi ai finanziamenti del Programma FESR: “Qualità degli ambienti scolastici”

studenti in classeSi è conclusa il 23 luglio scorso all’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Statale “Don Michele Arena” di Sciacca la gara per l’appalto dei lavori di manutenzione straordinaria e creazione di campetto di calcio completo di recinzione di cui al POR FERS Sicilia 2007/2013. La gara, dell’importo di € 578.489,70, è stata aggiudicata all’impresa “Migliore Arte e Costruzioni di Migliore Davide e C. sas” di Serradifalco (CL).

Si tratta della terza gara d’appalto esperita dalle scuole superiori ammesse ai finanziamenti relativi al Programma Operativo Nazionale FESR   “Qualità degli ambienti scolastici” .

La prima era stata aggiudicata dall’I.I.S. Crispi di Ribera per l’appalto dei lavori di manutenzione ordinaria sugli edifici scolastici (n. 4 corpi di fabbrica denominati: “Berlino”, “Africa”, “Siberia” e “Alaska”) della sezione associata “ITCG Giovanni XXIII” dell’I.I.S.S. “F. Crispi” di Ribera (azione C1+C3) e fornitura e collocazione in opera di attrezzi sportivi per la palestra (azione C5), per un importo di € 505.867,04.

La seconda era stata aggiudicata dall’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Statale “Ugo Foscolo” di Canicattì per l’appalto dei lavori per incrementare la qualità delle infrastrutture, l’ecosostenibilità e la sicurezza degli edifici scolastici, potenziare le strutture per garantire la partecipazione delle persone e quelle finalizzate alla qualità della vita degli studenti nei plessi dei Licei Classico e Scientifico di Canicattì, per  un importo di € 376.323,32. Complessivamente hanno presentato offerte circa 500 imprese.

Si tratta del risultato della perfetta sinergia tra istituzioni realizzata dal Commissario della Provincia Regionale, oggi Libero Consorzio di Comuni di Agrigento, Dott. Benito Infurnari ed i dirigenti scolastici dei tre istituti Dott.sse Triolo, Virciglio e Bruccoleri, che ha consentito una piena collaborazione tra le professionalità delle quattro istituzioni. In questo caso, i docenti in qualità di RUP dei lavori, i Tecnici del Settore Edilizia della Provincia per l’assistenza tecnica ed il Gruppo di lavoro dell’Ufficio Contratti guidato dal funzionario responsabile Dott. Mario Concilio, che hanno fatto parte delle Commissioni di gara e messo a disposizione la loro esperienza e professionalità.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *