Da Lampedusa alla Toscana, come gabbiani nell’acqua. Per ricordare

|




COMMEMORAZIONI. Il libro scritto da Angelo Campanella, insegnante a Lampedusa, presentato a Pisa e ad Arezzo per ricordare la tragedia in mare di un anno fa

alt

Per commemorare l’anniversario del naufragio di migranti avvenuto a Lampedusa il 3 ottobre 2013, la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato per martedì 7 ottobre a Pisa presso il Liceo Scientifico Buonarroti e per mercoledì 8 ottobre ad Arezzo presso il Liceo Scientifico e Linguistico “Francesco Redi”, la presentazione del libro “Come Gabbiani sull’acqua. Lampedusa tra due mondi”, scritto da Angelo Campanella, insegnante che vive e e lavora a Lampedusa, dove si trovava anche nei giorni della tragedia del 3 ottobre di un anno fa. Le due occasioni vedranno il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori  delle città di Arezzo e di Pisa.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *