Camilleri si racconta: “I miei anni scapestrati alla Marina” ||| VIDEO INTERVISTA DI DIEGO ROMEO

|




VIDEO D’AUTORE. “Racconto del figlio cambiato”: la lunga intervista realizzata da Diego Romeo allo scrittore Andrea Camilleri sugli anni della giovinezza a Porto Empedocle. San Calogero, l’adolescenza al porto, gli amici, i ricordi.

Quando portai a vedere il documentario  a Andrea Camilleri mi ricevette nella sua vecchia casa di Porto Empedocle. Era settembre e in quegli anni lui puntualmente scendeva da Roma  alla marina per la festa di san Calò. Non aveva un lettore DVD e il piccolo televisore non aveva neanche la scart.

E così fu costretto a visionare il filmato attraverso il monitor della telecamera. Rimase 26 minuti incollato al monitor in silenzio e attentissimo. Alla fine sbottò in un liberatorio “Bonu è”. Quando gli feci notare che la cosa più difficile da trovare era stato il famoso rumore del motore dei vecchi pescherecci dal cui “canto” giocavano a riconoscere il proprietario, mi rispose sempre laconico :”T’ho detto che è bonu”. Da Nobel. Lui, a scanso di equivoci.

 ECCO IL VIDEO

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *