Paolo e l’antico mistero dei templari

Uno straordinario viaggio a Caltabellotta fra storia, miti e leggende

“Esemplare nella professione e nell’umanità”

Venerando Bellomo ricorda il medico Gaspare Spalanca.

L’ultima campanella. Agrigento, chiude l’Istituto Tecnico “Michele Foderà”

Lia Rocco: “La Scuola chiude. Ma non chiudono i nostri ricordi e soprattutto non chiudono l’amore, il rispetto, la voglia di imparare che continuano a legarci indissolubilmente”.

Rino Arnone, l’artista che raccontava la felicità

Ricordi. Apprezzato e stimato fotografo – cameraman, le sue immagini hanno immortalato le storie d’amore di diverse generazioni e le tradizioni più significative del suo paese. 

Dino Casuccio, il “pipino” della Dc

Storie. Maestro elementare a Racalmuto nella stessa scuola in cui insegnava Leonardo Sciascia. La sua passione per la politica. Amministratore locale e provinciale, fondò in paese la Democrazia Cristiana. Le parole, le immagini e i ricordi raccolti nella sua ultima intervista realizzata da Malgrado tutto nel 2012.

Prima Pagina

Dino Casuccio, il “pipino” della Dc

Dino Casuccio, il “pipino” della Dc

Storie. Maestro elementare a Racalmuto nella stessa scuola in cui insegnava Leonardo Sciascia. La sua passione per la politica. Amministratore locale e provinciale, fondò in paese la Democrazia Cristiana. Le parole, le immagini e i ricordi raccolti nella sua ultima intervista realizzata da Malgrado tutto nel 2012.

leggi tutto
“Un autore dimenticato che seppe parlare anche ai bambini”

“Un autore dimenticato che seppe parlare anche ai bambini”

GESUALDO BUFALINO, 25 ANNI DOPO La scrittrice Nadia Terranova ci racconta il suo rapporto con i libri dello scrittore, del quale oggi ricorre il venticinquesimo della scomparsa: “All’inizio fu amore tiepido, poi la riscoperta di uno scrittore purtroppo poco letto”. La scrittura barocca, la Favola del Castello senza tempo per ragazzi, il rapporto con Sciascia, la sua “isolitudine”

leggi tutto

Attualità

Mt foto

Palermo celebra Leonardo Sciascia nel centenario della nascita

Palermo celebra Leonardo Sciascia nel centenario della nascita

Ieri a Palazzo dei normanni la cerimonia di commemorazione dello scrittore e l’anteprima nazionale dello spettacolo “La Sicilia come metafora”. Le iniziative sono promosse dal Comitato Nazionale del Centenario Sciasciano. Foto di Salvatore Picone 

Giuseppe Agnello. “Come Pietre nel Paesaggio”

Giuseppe Agnello. “Come Pietre nel Paesaggio”

In un video realizzato da Andrea Sardo lo scultore di Racalmuto racconta le sue opere esposte al Castello Chiaramontano. L’esposizione, dopo la pausa per l’emergenza sanitaria, è stata riaperta al pubblico. Guarda il video

Mt video

Luana Ilardo e la sua lotta per avere giustizia

Luana Ilardo e la sua lotta per avere giustizia

Lei è la figlia di Luigi Ilardo, in passato capomafia della provincia di Caltanissetta, poi diventato confidente del colonnello dei carabinieri Michele Riccio e pronto a collaborare ufficialmente con la giustizia. Ma il suo contributo è stato interrotto il 10 maggio del 1996 quando è stato ucciso. Quello di Luigi Ilardo è uno dei tanti misteri italiani.

“In vino veritas, la nuova vita di Giuseppe”

“In vino veritas, la nuova vita di Giuseppe”

Ha lasciato la città per andare a vivere in campagna e ripartire da lì per crearsi un nuovo futuro. E’ la storia di Giuseppe Cipolla, un giovane agrigentino, ma con le radici profonde nelle terre zolfare che tagliano le province di Agrigento e Caltanissetta

in primo piano

Dino Casuccio, il “pipino” della Dc

Dino Casuccio, il “pipino” della Dc

Storie. Maestro elementare a Racalmuto nella stessa scuola in cui insegnava Leonardo Sciascia. La sua passione per la politica. Amministratore locale e provinciale, fondò in paese la Democrazia Cristiana. Le parole, le immagini e i ricordi raccolti nella sua ultima intervista realizzata da Malgrado tutto nel 2012.

Il ricordo di un amico, coscienza della Sicilia

Il ricordo di un amico, coscienza della Sicilia

Venticinque anni fa moriva Gesualdo Bufalino, lo scrittore di Comiso, autore di romanzi straordinari come Diceria dell’untore o Argo. Lo ricordiamo pubblicando un’intervista a Bufalino di Gaetano Savatteri del 1984.