“…Per non dimenticare le vittime innocenti della mafia”

|




Grotte, Convegno sulla Legalità con il Procuratore Filippo Vitello e Leonarda Gebbia.

Salvatore Filippo Vitello

Salvatore Filippo Vitello

Il Procuratore della Repubblica di Siena, Salvatore Filippo Vitello, sarà, sabato 4 giugno, ospite del “Convegno sulla Legalità”, in ricordo delle vittime innocenti di mafia, organizzato dall’assessorato alla Legalità del Comune di Grotte.

Al convegno parteciperà anche la dottoressa Leonarda Gebbia, dell’Associazione “Libera” e sorella di Filippo Gebbia, vittima innocente di mafia nella prima strage del 1986 a P. Empedocle.

Leonarda Gebbia

Leonarda Gebbia

Il convegno, il cui inizio è previsto alle 19 all’auditorium San Nicola, sarà preceduto, alle 18.30, nella Villetta Collodi, dalla scopertura di una lapide commemorativa delle vittime innocenti di mafia.

Saranno il sindaco di Grotte, Paolino Fantauzzo, e l’assessore alla Legalità, Piero Castronovo, a portare il saluto dell’amministrazione comunale.

L’incontro sarà coordinato da Carmelo Arnone, direttore di Grotte Info.

Stampa

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *