Fate l’albero di Natale, ma in maniche corte

|




METEOBILLI. C’è chi dice che un autunno così non lo abbiamo mai avuto. Nei prossimi giorni tempo asciutto, fa caldo ma è nuvoloso. Immacolata tiepida

Carissimi amici di Racalmuto e dell’Agrigentino. C’è chi dice che una stagione così non l’abbiamo avuta mai. E c’è chi dice che ci dobbiamo preparare a cicloni, nubifragi , frane e sdilluvi. E c’è infine chi dice che è stato ogni anno così. Hanno tutti torto. Pronto accomodo non è verto che qui in Sicilia il buon tempo ci ha sempre accompagnato sino all’Immacolata. Ci sono stati anni picchiosi (tre anni fa per esempio) e molto più freddi. Ma non è vero neanche che una stagione autunnale così tiepida non l’abbiamo avuta mai. Anzi, l’abbiamo avuta spesso. E non è vero nemmeno che ci dobbiamo aspettare, a breve, una scarricata di malotempo attipociclonico. Non succederà.Giamaica-Natale

Succede invece che le pettubbazzioni dello Tlantico portano in Italia un’ondata di malo tempo dietro l’altro che forma quelle che i scinziati chiamano “celle temporalesche”. Cioè sono botte di malotempo concentrato che si sviluppano soprattutto in mare aperto e che possono anche raggiungere la terra ferma. Ma tutto questo, a camarora, avviene nel Tirreno centrale, all’altezza della Sardegna e della Toscana con un interessamento della Liguria. Come infatti in queste ore c’è un nubifragio nella zona di Civitavecchia. Questo tempo a noi ci sfiora nel senso che la bassa pressione crea un vortice d’aria al contrario del rologio e questo richiama lo Scirocco. E questo vento, da un lato, non fa arrivare le piogge forti ma dall’altro si carrica di nuvole tutte sue e fa alzare la temperatura. Parabola vuol dire che il tempo dei prossimi giorni in Sicilia sarà quasi sempre asciutto, caldo ma nuvoloso.

Domani venerdì, per esempio, la situazione sull’Isola sarà di cielo poco nuvoloso o con nuvolosità sparsa. Qualche pioggia, ma debole, può essere prevista solo nel Messinese ma nella Sicilia Occidentale è difficile. Le temperature saranno alte rispetto alle medie stagionali: 22 gradi e anche qualche cosa di più. Ma certo non a Racalmuto che ha il clima della collina. I mari saranno mossi perché iul vento sarà piuttosto forte.

Nei prossimi giorni invece avremo un sabato di cielo coperto e un allargamento di domenica con inforzo dello Scirocco. E quella è la giornata che in alcune zone della Sicilia si potranno raggiungere anche, pensate un po’, 27 gradi che è temperatura estiva. Ma attenzione perché nelle siritine il tempo peggiora, gira il vento e le temperature se ne calano a pinnino. Di cui dalle parti vostre le minime saranno anche di 14 gradi e le massime sotto i 18. E ricordatevi che quando il tempo è così si può andare incontro a qualche malanno perché uno resta vestito pesante col caldo, poi suda e se lo asciuca d’incapo. Opure resta vestito leggero e quando arrifrisca macari ci viene un sintomo, quindi camminate vestiti a “cipolla” così ve la scapuliuate. Tante belle cose. Immacolate.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *