I solisti del “Toscanini” tra i protagonisti della Stagione del Teatro di Verdura

|




Saranno impegnati nella “Messa Rock” di  Leonard Bernstein.

I Solisti dell’Istituto “Toscanini” di Ribera saranno tra i protagonisti della Stagione estiva del Teatro di Verdura di Palermo.

L’annuncio è stato dato oggi, a Palazzo delle Aquile, nel corso della conferenza stampa per la presentazione del programma, dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Gli allievi del Toscanini saranno impegnati nella “Messa Rock” di  Leonard Bernstein, opera che sarà eseguita per la prima volta in Sicilia in una coproduzione tra l’Istituto Toscanini e la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana con un nuovo concept del compositore e direttore d’orchestra Gaetano Randazzo.

L’evento vedrà impegnati sul palco più di 160 musicisti tra il Coro e l’Orchestra Sinfonica Giovanile Siciliana, e i Solisti dell’Istituto di Ribera.

“Questa importante coproduzione-spiega Mariangela Longo, direttore del Toscanini– è l’avvio di un’altra prestigiosa collaborazione, quella con la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, Ente sinfonico di grande spessore e tradizione ; con il Sovrintendente Giorgio Pace ci siamo intesi subito perfettamente con il comune intento di sostenere e produrre i giovani talenti in uno dei Teatri più suggestivi della Sicilia, grazie anche alla preziosa collaborazione e disponibilità del Comune di Palermo che sostiene la Cultura a 360 gradi, come afferma lo stesso Sindaco Leoluca Orlando”.

Lo spettacolo andrà in scena il prossimo 27 luglio.

Nella foto, da sinistra: il Sovrintendente Giorgio Pace, il direttore del Toscanini Mariangela Longo, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *