Pasquale Mendolia: Quando la passione corre su quattro ruote

|




Il giovane ventenne favarese astro nascente del rally siciliano

Passione su quattro ruoteNon delude le aspettative dei tifosi e degli appassionati delle quattro ruote il pilota favarese Pasquale Mendolia che si conferma astro emergente del rally siciliano. Sono bastate appena due gare, tutte e due disputate ad Aragona nel Rally delle Maccalube, per dimostrare tutto il suo talento. Il giovane ventenne favarese, che corre per i colori della scuderia RM Sport con una Peaugeot 106, ha ottenuto importanti piazzamenti confermando i pronostici della vigilia.

Per una manciata di secondi non ha vinto la classe. Sicuro alla guida, con al fianco il suo fidato navigatore Antonio Cibella, il pilota della cittadina chiaramontana ha bene impressionato non solo gli addetti ai lavori ma il numeroso pubblico che ha fatto da cornice al prestigioso rally organizzato ad Aragona dalla Proracing di Favara. “L’automobilismo è stata da sempre la mia passione. Da spettatore – ci dice Pasquale Mendolia – a protagonista il salto è stato evidente. Guidare un auto sulle nostre strade, i cui manti stradali non sono efficienti, richiede sforzi notevoli che vanno superati con massima attenzione ed una condotta spigliata ma allo stesso tempo prudente. Il rally è una disciplina che ti richiede sempre la massima concentrazione per ottenere risultati brillanti”.

Il giovane pilota, con la sua scuderia e sotto i consigli del già affermato pilota Gaspare Vassallo, si appresta a vivere altri appuntamenti previsti nel calendario dei vari rally che si corrono sulle strade siciliane. “Ma l’attesa maggiore – continua Pasquale Mendolia – è quella di partecipare al Fabaria Rally in programma il prossimo autunno. Correre sulle strade di casa ti trasmette un fascino particolare. Tutti abbiamo nel cassetto il sogno di tagliare per primi il traguardo sotto gli sguardi dei propri concittadini”.

Giuseppe Piscopo

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *