Favara e quei bambini che “gridano no” al Cyberbullismo

|




Sono gli alunni della VB del Plesso Pirandello dell’Istituto “Bersagliere Urso-Mendola”. Il loro rap ha vinto il primo premio al concorso nazionale “Le avventure dei cyberkid”. Guarda Video.

Gli alunni della VB con i loro insegnanti

E’ un vero e proprio inno contro il bullismo e il cyberbullismo, fenomeni che negli ultimi tempi vanno sempre più lievitando, producendo un motivato allarme in tutte le istituzioni e altre realtà che stanno adottando tutte le iniziative e strategie possibili per poterli fronteggiare.

Rientra nell’ambito di questa campagna il progetto didattico “Le avventure dei  Cyberkid”, patrocinato dall’ ANDIP (Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy) e sponsorizzato da Acer For Education, rivolto alle classi quarte e quinte della scuola primaria e alle classi prime e seconde della Scuola Media di tutta Italia, per l’anno scolastico 2017-2018.

L’obiettivo del progetto, che integra il percorso didattico di prevenzione del fenomeno, è stato quello di sviluppare nei ragazzi e negli adulti una maggiore consapevolezza tecnologica del web quale mezzo importante al nostro servizio e non da temere o evitare, promuovendo l’uso corretto delle nuove tecnologie, sin dalla giovane età, e consentendo così che la navigazione in rete diventi una risorsa e un’opportunità straordinaria

Al progetto hanno partecipato gli alunni della VB del Plesso Pirandello dell’Istituto “Bersagliere Urso-Mendola” di Favara, che a conclusione del percorso didattico hanno realizzato un video nel quale eseguono un rap dal titolo eloquente e significativo “Noi gridiamo no”, che ha conquistato la giuria  e il primo premio.

A guidarli nel progetto l’insegnante Gabriella Caramazza, che ha scritto il testo della canzone, e l’insegnante Giovanni Costanza, che ha composto la musica.

“Noi gridiamo no” è un inno contro il bullismo e il cyberbullismo che si chiude con un messaggio particolarmente significativo: “NON CI BLOCCA LA PAURA, SONO CERTO HAI ADERITO, E IL CYBERBULLO E’ AVVERTITO, CI SIAMO NOI AL TUO SERVIZIO E QUESTO SARA’ UN NUOVO INIZIO”.

“Il progetto “Le avventure dei cyberkid” – spiega Gabriella Caramazzautilizzando un metodo ludico comunicativo ha dato la possibilità di introdurre e trattare un tema attuale che si configura come una nuova emergenza educativa e relazionale. Ciò che è emerso è stata la grande voglia di parlarne dei ragazzi che spesso vivono un dualismo tra i contesti di vita reale e quello della vita virtuale, dare loro poi un input positivo e pratico per  fare contrasto al fenomeno del cyberbullismo è stato un contagio emotivo di ottimismo che ha dato vita di volta in volta al nascere di rime che abbiamo raccolto nel nostro Rap” Noi gridiamo no”. Grande merito al collega Giovanni Costanza che apprezzando le parole del rap ha lavorato per trasmettere in musica la forza del messaggio che volevamo trasmettere. Un grazie alla disponibilità e alla  collaborazione di tutte le colleghe della classe per un lavoro di squadra con un fine comune, e alla dirigente Brigida Lombardi sensibile a questo tema che anche negli anni scorsi ha coinvolto i ragazzi in momenti di discussione anche in presenza di esperti del settore come il sociologo Francesco Pira”.

GUARDA IL VIDEO

NOI GRIDIAMO NO

“Tutti i cittadini   hanno pari  dignità   sociale /

sono  ugualmente  liberi davanti alla legge/

senza   distinzioni  di sesso  e di razza/

lingua, religione, opinioni  politiche/

di condizioni   personali   e sociali/

E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli /

che   impediscono   il   pieno   sviluppo/

della   persona   umana”…   /

NO NO NO, NO NO NO    NO

NOI GRIDIAMO NO CON OTTIMISMO

AL FENOMENO DEL CYBERBULLISMO

NO NO NO, NO NO NO    NO

NOI GRIDIAMO NO  NOI GRIDIAMO NO

Cittadinanza e Costituzione

Legalità e Relazione

PER TUTTI QUANTI Davanti alla Legge                                                                      anche le parole  DIVENTANO schegge!     

Chi SBAGLIA E offende sarà punito

SE  denunci SARAI un mito!

ADESSO DAI  UNISCITI A NOI

E UN CYBERKID  ANCHE TU SARAI!

INTERNET E’ LA RETE DA DEBULLIZZARE

CONOSCILA BENE  PER MEGLIO UTILIZZARE                                                      SENZA RISCHI IN PIENA LIBERTA’

TUTTE LE SUE POTENZIALITA’ TUTTE LE SUE POTENZIALITA’

FIDATI DI NOI NON TI PREOCCUPARE

CONTRO IL BULLISMO  CI SAPPIAMO FARE                                                          TANTI NUMERI UTILI ESISTONO SAI

E DA OGNI ATTACCO TI DIFENDERAI!  DA OGNI ATTACCO TI DIFENDERAI!

VITA REALE E VITA VIRTUALE

GESTIRLE BENE E’ GENIALE

DICIAMO NO ALLA CHIUSURA

NON CI BLOCCA LA PAURA

SONO CERTO HAI ADERITO

E IL CYBERBULLO E’ AVVERTITO

CI SIAMO NOI AL TUO SERVIZIO

E QUESTO SARA’ UN NUOVO INIZIO

— no no no no nooooo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *