Fondato a Racalmuto nel 1980

Al Parco Archeologico di Selinunte tra stelle e costellazioni

Sabato 23 settembre osservazioni al telescopio in occasione delle  Giornate Europee del Patrimonio

Selinunte

Sabato prossimo, 23  settembre, a Selinunte, in occasione delle delle Giornate Europee del Patrimonio, si potranno osservare, nel cuore del Parco Archeologico, la luna e le costellazioni tutti insieme. Si potrà osservare il cielo tramite potenti telescopi, scoprendo stelle e galassie lontane.

L’evento è organizzato per il Parco archeologico da MondoMostre e CoopCulture, con la collaborazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) Osservatorio astronomico di Palermo.

Le visite sono in programma alle 21 e alle 22,30. A guidare i visitatori i ricercatori Fabrizio Bocchino e Mario Guarcello.

L”iniziativa sarà rimandata in caso di tempo non favorevole.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio il Parco Archeologico di Selinunte apre in notturna con un biglietto simbolico di 1 euro per la visita alla Collina Orientale.

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Ecco come è nato il mio Libro”

Ad Ucria la presentazione del libro L’eretico don Paolo Miraglia di Carmelo Sciascia. L' intervento dell’Autore

“Mafia di Casa nostra”

Rassegna letteraria "Sùrfaro", le foto dell'incontro con gli scrittori Carmelo Sardo e Gaetano Savatter

“La mia Racalmuto come Pamplona”

Un'intervista a Leonardo Sciascia realizzata da Giuseppe Troisi e pubblicata dal "Giornale di Sicilia" il 6 luglio 1986.

Premio Karkison 2024, si preannuncia una edizione “di alto livello”

Carmelo Cantone, organizzatore del Premio: "Non è semplice il lavoro della Giuria, ma siamo convinti che il pubblico apprezzerà e condividerà le decisioni”