Fondato a Racalmuto nel 1980

Arte, moda e impegno civile

Agrigento, alle Fabbriche l‘iniziativa promossa dal Comune nell’ambito del 76° Mandorlo in Fiore.

Foto di Angelo Pitrone

Agrigento, giovedì 14 marzo alle 20,30 alle Fabbriche, in Piazza San Francesco, è in programma l’evento “Arte & Moda”, una sfilata di creazioni artistiche realizzate da Francesco Anastasi. 60 abiti indossati da 15 modelle per combattere la violenza di genere. Un progetto che unisce arte, moda e impegno civile.

La serata, presentata da Simona Carisi e da Bepi Amorelli, vedrà la partecipazione di Lidia Vivoli, testimonial di ” Stop violence against women”. Con scenografie di Patrizia Prado e un intervento artistico dell’attore Ninni Motisi.

L’iniziativa è promossa dal Comune di Agrigento nell’ambito del 76° Mandorlo in Fiore.

L’ingresso è gratuito su prenotazione fino ad esaurimento dei posti. Prenotare ai numeri:

3281828905 o  0922611129.

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Conosce i segreti dei libri e degli scrittori di ogni tempo

Conversazione con Salvatore Ferlita, docente universitario, saggista e critico letterario. Il 17 aprile alla libreria Feltrinelli di Palermo la presentazione del suo nuovo libro Pirandello di sbieco, edito da Sellerio

“Tra Terra e Acqua: Antiquarium del Mare”

Agrigento, a Casa Sanfilippo la presentazione del volume in memoria di Daniele Valenti

“Cucina in giallo”

Al Museo "Pietro Griffo" di Agrigento Gaetano Savatteri presenta la nuova Antologia di Gialli edita da Sellerio

Gianfranco, l’eremita che amava costruire giocattoli

Una vita travagliata quella di Gianfranco Messana: l'abbandono della madre a Milano, l'infanzia difficile a Racalmuto e poi pellegrinaggi in Grecia e in Spagna. L'unica sua passione: costruire giocattoli. A Mori, vicino Rovereto, dove visse negli ultimi anni, il suo ricordo ancora vivo.