Fondato a Racalmuto nel 1980

“Avrò cura di te”

L’11 marzo Giornata dedicata al benessere e alla bellezza delle donne in terapia oncologica all’ospedale di Agrigento

Ospedale San Giovanni di Dio. Foto di Angelo Pitrone

“Avrò cura di te” è l’iniziativa promossa dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento in collaborazione con le associazioni di volontariato a favore del benessere psico-fisico dei pazienti in cura oncologica all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Lunedì, 11 marzo, dalle ore 9.00, nel reparto di oncologia dell’ospedale di Agrigento diretto dal dottor Antonino Savarino, grazie alla collaborazione dell’Associazione “Solide Ali” e di uno staff di parrucchiere ed estetiste volontarie della stessa associazione, saranno dedicate attenzioni specifiche alle donne in terapia presso il reparto. La giornata prevede, oltre al make up estetico del viso con suggerimenti per migliorare l’aspetto fisico e le condizioni della pelle alterati dagli effetti collaterali delle chemioterapie, anche la consulenza sul trattamento delle unghie, dei capelli e delle parrucche.

“La perdita dei capelli, delle sopracciglia e delle ciglia, così come altri svantaggi causati dalle cure, non devono essere – spiega l’Asp – elementi in grado di turbare la psicologia delle pazienti per le variazioni d’aspetto che comportano. In questo senso l’iniziativa intende fronteggiare la patologia tumorale nelle sue diverse sfaccettature contribuendo a fortificare la donna nella lotta alla malattia contrapponendovi anche la valorizzazione della propria femminilità”.

La giornata prevede anche un momento di intrattenimento musicale curato dall’Associazione Malati in Cura Oncologica onlus (AMICO). Alle 11.00 è prevista anche la consegna di foulard e turbanti donati alle pazienti dal Rotary Club di Bivona.

 

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Conosce i segreti dei libri e degli scrittori di ogni tempo

Conversazione con Salvatore Ferlita, docente universitario, saggista e critico letterario. Il 17 aprile alla libreria Feltrinelli di Palermo la presentazione del suo nuovo libro Pirandello di sbieco, edito da Sellerio

“Tra Terra e Acqua: Antiquarium del Mare”

Agrigento, a Casa Sanfilippo la presentazione del volume in memoria di Daniele Valenti

“Cucina in giallo”

Al Museo "Pietro Griffo" di Agrigento Gaetano Savatteri presenta la nuova Antologia di Gialli edita da Sellerio

Gianfranco, l’eremita che amava costruire giocattoli

Una vita travagliata quella di Gianfranco Messana: l'abbandono della madre a Milano, l'infanzia difficile a Racalmuto e poi pellegrinaggi in Grecia e in Spagna. L'unica sua passione: costruire giocattoli. A Mori, vicino Rovereto, dove visse negli ultimi anni, il suo ricordo ancora vivo.