Fondato a Racalmuto nel 1980

Favara ricorda Giacomo Matteotti

Nel centenario dell’assassinio del deputato e Segretario nazionale del Partito Socialista sarà svelata una targa in ricordo del tragico evento

Giacomo Matteotti

Il Comune di Favara e la Fondazione culturale “Calogero Marrone” ricordano Giacomo Matteotti nel centenario del suo assassinio.

Deputato del Parlamento Italiano e Segretario nazionale del Partito Socialista Unitario, Matteotti fu assassinato il 10 giugno 1924 a pochi giorni di distanza dal suo celebre discorso alla Camera dei deputati in cui denunciava le violenze, le illegalità e gli abusi commessi dai fascisti per  vincere le elezioni.

Oggi, alle 10, a Favara, nella via dedicata a Matteotti, sarà svelata una targa in ricordo del tragico evento, quindi il corteo si sposterà nell’aula consiliare dove è previsto un incontro con gli interventi del sindaco Antonio Palumbo, del vice presidente della Fondazione culturale “Calogero Marrone” Rosario Manganella e della dirigente scolastica Gabriela Bruccoleri.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Con il passare degli anni stavo perdendo la memoria dei miei posti”

Così Milena Palminteri spiega come è nato il suo Come l’arancio amaro, il libro, edito da Bompiani, ambientato a Sciacca

L’Estate nella Valle dei Templi

Varato dal Parco Archeologico il programma delle iniziative

“Pirandello di sbieco”. A Le Fabbriche la presentazione del saggio di Salvatore Ferlita

Agrigento, la presentazione è in programma nell'ambito dell'iniziativa "le Fabbriche Fest"

L’Inferno di Dante alle Gole dell’Alcantara

Al via la nuova edizione del lavoro teatrale più visto in Sicilia negli ultimi anni.