Fondato a Racalmuto nel 1980

Agrigento, mostra delle opere di Franco Fasulo

Sarà inaugurata oggi, 30 maggio, a Le Fabbriche

Franco Fasulo fotografato da Angelo Pitrone

Agrigento, sarà inaugurata oggi, 30 maggio, alle 18, a Le Fabbriche la mostra delle opere di Franco Fasulo “Luogo della Visione Antologica”.

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Orestiadi e dal Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi.

“La mostra “Luogo della Visione Antologica” rappresenta – spiega il Parco – un omaggio all’artista agrigentino Franco Fasulo, la cui prematura scomparsa ha suscitato un profondo coinvolgimento nella comunità locale. Fasulo è noto per il suo intenso legame con il territorio, esemplificato attraverso la rappresentazione delle vestigia della Valle dei Templi e il suo forte interesse per il “mare nostrum”. La selezione delle opere e la cura degli aspetti storico-artistici sono affidate al Prof. Giuseppe Frazzetto. Il team della Fondazione Orestiadi ha supportato il curatore nelle fasi di ricerca, raccolta e catalogazione delle opere.

L’iniziativa sarà presentata il 27 maggio, alle 10,30, a Casa Sanfilippo nel corso di una conferenza stampa alla quale interverranno: Roberto Sciarratta, Direttore del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi; Calogero Pumilia, Presidente della Fondazione Orestiadi; Giuseppe Frazzetto, Curatore della mostra e Professore ordinario di storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Catania.

Leggi anche

La prima estate senza Franco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Con il passare degli anni stavo perdendo la memoria dei miei posti”

Così Milena Palminteri spiega come è nato il suo Come l’arancio amaro, il libro, edito da Bompiani, ambientato a Sciacca

L’Estate nella Valle dei Templi

Varato dal Parco Archeologico il programma delle iniziative

“Pirandello di sbieco”. A Le Fabbriche la presentazione del saggio di Salvatore Ferlita

Agrigento, la presentazione è in programma nell'ambito dell'iniziativa "le Fabbriche Fest"

L’Inferno di Dante alle Gole dell’Alcantara

Al via la nuova edizione del lavoro teatrale più visto in Sicilia negli ultimi anni.