Fondato a Racalmuto nel 1980

“Màkari” stravince la serata con quasi 4 milioni di spettatori

Gli ascolti del secondo episodio della fiction, in onda domenica sera su RaiUno. Tratto dal racconto “La città perfetta” di Gaetano Savatteri, si svolge a Gibellina tra memorie del terremoto e opere d’arte

Ancora un risultato eccellente per la serialita’ targata Rai che domina senza rivali il prime time. Il secondo appuntamento con la fiction “Makari”, infatti, con quasi 4 milioni di telespettatori (3 milioni 982 mila) e il 22,6% di share ha stravinto la prima serata di ieri, domenica 25 febbraio e assicurato alla rete ammiraglia il podio della rete più vista
nella fascia oraria di riferimento.

Al secondo posto, ‘Lo Show dei Record’ su Canale5, con 2.197.000 spettatori e il 14.7% di share. Al terzo posto ‘Che Tempo Che Fa’ sul Nove, con 2.137.000 spettatori e il 10.7% di share (1.188.000 spettatori e il 9.9% per la seconda parte chiamata ‘Il Tavolo’).

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Conosce i segreti dei libri e degli scrittori di ogni tempo

Conversazione con Salvatore Ferlita, docente universitario, saggista e critico letterario. Il 17 aprile alla libreria Feltrinelli di Palermo la presentazione del suo nuovo libro Pirandello di sbieco, edito da Sellerio

“Tra Terra e Acqua: Antiquarium del Mare”

Agrigento, a Casa Sanfilippo la presentazione del volume in memoria di Daniele Valenti

“Cucina in giallo”

Al Museo "Pietro Griffo" di Agrigento Gaetano Savatteri presenta la nuova Antologia di Gialli edita da Sellerio

Gianfranco, l’eremita che amava costruire giocattoli

Una vita travagliata quella di Gianfranco Messana: l'abbandono della madre a Milano, l'infanzia difficile a Racalmuto e poi pellegrinaggi in Grecia e in Spagna. L'unica sua passione: costruire giocattoli. A Mori, vicino Rovereto, dove visse negli ultimi anni, il suo ricordo ancora vivo.