Fondato a Racalmuto nel 1980

“La testa di Medusa sui tetti dei templi di Akragas”

Agrigento, Laboratorio per bambini al Museo “Pietro Griffo”

Valle dei Templi. Foto di Angelo Pitrone

Si ispira al mito di Medusa l’iniziativa, rivolta ai bambini tra i 6 ed i 12 anni, che il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento ha promosso per domenica 21 gennaio alle 16:30 nell’aula didattica del Museo Archeologico Regionale Pietro Griffo.

“Alcuni reperti custoditi tra le vetrine del Museo Archeologico Pietro Griffo di Agrigento – spiega CoopCulture – confermano che anche ad Akràgas le teste della Gorgone Medusa campeggiavano su tetti e frontoni di templi ed edifici antichi: tra i reperti più significativi esposti all’interno del museo, proprio una testa di Medusa che adornava il frontone di uno tra i tempietti più antichi della colonia greca”.

Il laboratorio verrà condotto dagli archeologi di CoopCulture, gestore dei servizi aggiuntivi del Parco, ed è suddiviso in tre momenti: in aula didattica i piccoli esploratori apprenderanno la storia della Gorgone Medusa, il significato riconducibile al posizionamento della sua testa sugli edifici e in che modo gli studiosi hanno ricostruito le immagini dei reperti danneggiati. L’esperienza continuerà tra le vetrine del museo, dove il gruppo di bambini ricercherà le effigie di Medusa e infine, dopo essere tornati in aula didattica, ciascuno riceverà una copia in argilla del gorgoneion, da decorare con i colori a tempera dando libero sfogo alla propria creatività.

www.coopculture.it

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Aggressioni al personale sanitario

Il Presidente dell'Ordine dei Medici di Agrigento: "Individuare ogni possibile deterrente per far sì che episodi di questo tipo non abbiano a ripetersi"

Aragona, una mostra fotografica racconta il duro lavoro dei minatori

E' stata allestita nella sede della Camera del lavoro e sarà esposta il 23 febbraio

“Di sicuro partimmo da lì, da quel Liceo Empedocle che…”

Ricordi. "Come ci si conosce al liceo, non ci si conosce da nessun’altra parte.."

“Storie d’argilla – La bottega del giovane vasaio”

Canicattì, domenica 25 febbraio Laboratorio gratuito per ragazzi all'Antiquarium Vito Soldano