Fondato a Racalmuto nel 1980

“La Sicilia ha bisogno di voi”

Al Circolo Unione di Racalmuto la cerimonia di consegna delle Borse di Studio intitolate al medico Salvatore Di Naro

Il Dott. Salvatore Di Naro

Una cerimonia sobria ed elegante e carica di significati quella che si è svolta il 4 gennaio al Circolo Unione di Racalmuto. Sono state consegnate, infatti, le Borse di Studio intitolate alla memoria del medico Salvatore Di Naro, professionista conosciuto e molto apprezzato scomparso diversi anni fa nonché socio dell’antico sodalizio di cui fu socio anche lo scrittore Leonardo Sciascia.

La moglie del Dottor Di Naro, la professoressa Angela Esposto, in collaborazione con il Circolo Unione, ha premiato quindici studenti universitari del paese. Si tratta di sette aspiranti medici iscritti al secondo e terzo anno: Luigi Cardillo, Valentina Campanella, Edise Scimè, Emanuela Alaimo, Calogero Esposto, Alice Mendolia e Giuseppe Mulè.

La borsa di studio è andata anche a otto, tra studentesse e studenti, iscritti in altre Facoltà universitarie: Alessia Alaimo, Daniele Pio Campanella, Chiara Maria Pia Galvano, Denisa Florina Stefan, Athene Giuseppina Chiarelli, Flavia Cino, Elisa Giudice e Vittorio Collura.

Un momento della cerimonia

La cerimonia si è svolta nella sala conversazione del Circolo alla presenza di numerosi giovani con le loro famiglie. La professoressa Esposto, che ha voluto ringraziare tutti partecipanti a questa terza edizione della Borsa di studio intitolata al marito, ha espresso parole di apprezzamento per la media alta dei voti dei partecipanti: “Siete voi la nostra speranza per questa terra che ha bisogno giovani professionisti onesti e preparati”, ha detto.

Sono intervenuti i componenti della Commissione: Francesco Marchese, presidente onorario del Circolo Unione, il nuovo presidente Salvatore Picone, i componenti della deputazione Giusi Sintino e Lucia Scimè che ha moderato l’incontro, il sindaco di Racalmuto Vincenzo Maniglia e Davide Cino, dell’associazione studentesca “Intesa Universitaria”.

GUARDA LE FOTO di Sergio Scimé

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Aggressioni al personale sanitario

Il Presidente dell'Ordine dei Medici di Agrigento: "Individuare ogni possibile deterrente per far sì che episodi di questo tipo non abbiano a ripetersi"

Aragona, una mostra fotografica racconta il duro lavoro dei minatori

E' stata allestita nella sede della Camera del lavoro e sarà esposta il 23 febbraio

“Di sicuro partimmo da lì, da quel Liceo Empedocle che…”

Ricordi. "Come ci si conosce al liceo, non ci si conosce da nessun’altra parte.."

“Storie d’argilla – La bottega del giovane vasaio”

Canicattì, domenica 25 febbraio Laboratorio gratuito per ragazzi all'Antiquarium Vito Soldano