Fondato a Racalmuto nel 1980

Il cortometraggio “Free Fall” vince la quindicesima edizione di “Sciacca Film Fest”

Il direttore artistico Sino Caracappa: “Sedici i Corti in gara e tutti di ottimo livello”.

Il cortometraggio “Free Fall”, del regista francese Emmanuel Tenembaum, è il vincitore della quindicesima edizione di “Sciacca Film Fest”, la rassegna di Cortometraggi cinematografici che si è svolta ieri sera alla Multisala Badia Grande.

Questa la decisione della giuria composta da Teresa Bilello, Paola Bono, Massimo D’Antoni, Sandra Marino e Accursio Soldano.

Lo “Sciacca Film Fest” è organizzato dall’associazione “Il cortile”, con il Patrocinio del Comune di Sciacca ed è inserito nell’ambito del programma delle iniziative natalizie.

Sino Caracappa, direttore artistico di Sciacca Film Fest. Foto di Raimondo Moncada

“Sedici i Corti in gara, tutti di ottimo livello – commenta il direttore artistico Sino Caracappa – provenienti da ogni parte del mondo, pluripremiati nei festival e molto apprezzati dal pubblico”.

Il Premio speciale della Giuria è andato al cortometraggio iraniano “Split ends”, di Alireza Kazemipour, e la Menzione speciale a “Big” di Daniele Pini

Anche il pubblico ha espresso il suo gradimento, votando nell’apposita scheda consegnata prima delle proiezioni, “con un risultato finale – sottolinea Caracappa – in perfetta sintonia con il verdetto della Giuria”.

Tutti i cortometraggi in gara

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Aggressioni al personale sanitario

Il Presidente dell'Ordine dei Medici di Agrigento: "Individuare ogni possibile deterrente per far sì che episodi di questo tipo non abbiano a ripetersi"

Aragona, una mostra fotografica racconta il duro lavoro dei minatori

E' stata allestita nella sede della Camera del lavoro e sarà esposta il 23 febbraio

“Di sicuro partimmo da lì, da quel Liceo Empedocle che…”

Ricordi. "Come ci si conosce al liceo, non ci si conosce da nessun’altra parte.."

“Storie d’argilla – La bottega del giovane vasaio”

Canicattì, domenica 25 febbraio Laboratorio gratuito per ragazzi all'Antiquarium Vito Soldano