Fondato a Racalmuto nel 1980

“La città antica e il suo ambiente naturale”

Agrigento, il 4 e 5 dicembre il convegno scientifico annuale del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Roberto Sciarratta, direttore Parco Archeologico Agrigento

Il 4 e 5 dicembre nella sala Fazello del Museo Archeologico Pietro Griffo di Agrigento, le giornate Gregoriane, il convegno scientifico annuale del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, giunto quest’anno alla XV edizione.

“L’incontro – anticipa il direttore del Parco Roberto Sciarratta – sarà dedicato quest’anno al tema del rapporto tra la città antica e l’ambiente naturale in cui essa nasce e si sviluppa, mettendo in atto le strategie necessarie per utilizzarne al meglio le risorse e modificandolo profondamente a sua volta”.

“Facendo riferimento ai quattro elementi alla base della filosofia di Empedocle – aggiunge Sciarratta – il convegno si articolerà in quattro sezioni tematiche, Terra, Acqua, Fuoco, Aria. L’incontro si propone di esplorare la complessa relazione tra gli antichi insediamenti urbani e gli ecosistemi naturali circostanti, favorendo il dialogo interdisciplinare tra i partecipanti attraverso la costituzione di una vivace piattaforma per lo scambio scientifico. Al convegno, come ogni anno, parteciperanno numerosi studiosi italiani e stranieri, il cui dialogo certamente apporterà importanti stimoli alle ricerche future”.

Il Programma

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Aggressioni al personale sanitario

Il Presidente dell'Ordine dei Medici di Agrigento: "Individuare ogni possibile deterrente per far sì che episodi di questo tipo non abbiano a ripetersi"

Aragona, una mostra fotografica racconta il duro lavoro dei minatori

E' stata allestita nella sede della Camera del lavoro e sarà esposta il 23 febbraio

“Di sicuro partimmo da lì, da quel Liceo Empedocle che…”

Ricordi. "Come ci si conosce al liceo, non ci si conosce da nessun’altra parte.."

“Storie d’argilla – La bottega del giovane vasaio”

Canicattì, domenica 25 febbraio Laboratorio gratuito per ragazzi all'Antiquarium Vito Soldano