Fondato a Racalmuto nel 1980

Vincenzo Licata e Ignazio Russo. Omaggio a due grandi poeti siciliani

La città di Sciacca lancia un concorso di poesia a loro dedicato. Pubblicato oggi il bando 

“Sciacca Poesia”. La biblioteca comunale “Aurelio Cassar” lancia un concorso di poesia, in lingua italiana e in lingua siciliana.

“È un’iniziativa culturale – spiega l’assessore alla Cultura Salvatore Mannino – che abbiamo voluto dedicare a due tra i più illustri figli e interpreti della nostra città, i poeti Vincenzo Licata e Ignazio Russo, grati dell’immensa eredità, poetica, artistica, civile, che ci hanno lasciato e che vive dentro ognuno di noi”.

Il bando del concorso “Sciacca Poesia” è stato pubblicato oggi, a firma del dirigente del I Settore Cultura Manlio Paglino e di Raimondo Moncada, nominato direttore artistico. Si trova nella pagina “Avvisi” del sito internet istituzionale del Comune di Sciacca (www.comunedisciacca.it) e nello spazio virtuale della biblioteca “Aurelio Cassar”.

Due le categorie previste: adulti e giovani (età compresa tra i 13 e i 25 anni). Per ogni categoria sono previste due sezioni: poesia in lingua italiana e poesia in lingua siciliana. La scadenza per l’invio degli elaborati è stata fissata per il 10 gennaio 2024.

Il concorso è a tema libero ed è gratuito. Nel bando le modalità e i moduli di partecipazione.

L’iniziativa si propone diversi obiettivi. Tra questi: far conoscere e apprezzare le figure e l’opera dei grandi poeti saccensi Vincenzo Licata e Ignazio Russo, coinvolgendo i giovani e gli istituti di istruzione e di cultura; promuovere la cultura, l’espressione artistica, la socialità, la scrittura poetica; promuovere la Città di Sciacca e la poesia del suo paesaggio immerso nella natura, nell’arte, nella creatività, nella storia; dare anche un contributo ad Agrigento Capitale italiana della Cultura 2025, progetto che vede coinvolta anche Sciacca

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Come gestire le emergenze ostetriche”

E' il tema del convegno in programma ad Agrigento il 21 maggio

“Una Marina di Libri”, dal 6 al 9 giugno il Festival dell’Editoria Indipendente

Il 24 maggio al Parco Villa Filippina di Palermo la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2024. "Oltre i Confini" il tema di quest'anno

Mimmo e i miei ricordi rimasti in ombra per tanto tempo

Ho sempre avuto in animo di palesarli e l'articolo di Giancarlo Macaluso li ha riaccesi

“Io, Enzo Tortora, arrestato in nome del nulla, del puro delirio”

Il 18 maggio del 1988 moriva Enzo Tortora. Le lettere tra il noto personaggio televisivo e Leonardo Sciascia. La storia di Tortora è raccontata dalla figlia Gaia nel libro "Testa alta, e avanti", pubblicato da Mondadori nel 2023