Fondato a Racalmuto nel 1980

Assunzioni di nuovi medici all’Asp di Agrigento

Reclutati tutti a tempo indeterminato

Assunzioni di nuovi medici all’Asp di Agrigento. L’Azienda Sanitaria provinciale comunica che sono stati reclutati a tempo indeterminato: un ortopedico per il poliambulatorio di Licata, due neurologi, uno per il poliambulatorio di Agrigento e un altro, ancora, per quello di Licata, un reumatologo per il presidio di Bivona, un ginecologo per il consultorio familiare di Licata ed un allergologo per il poliambulatorio di Agrigento.

Disposto anche l’inserimento in graduatoria dell’istanza di uno specialista in medicina legale cui viene affidato un posto a tempo determinato sino al prossimo 31 dicembre ed il conferimento degli incarichi per ventinove dirigenti medici che copriranno i posti vacanti in diversi presìdi di continuità assistenziale della provincia.

Sul fronte dell’assunzione di medici stranieri, infine, l’Azienda – comunica che ha arruolato due nuovi specialisti italo-argentini: un ginecologo ed un chirurgo in possesso di accertate competenze linguistiche e professionali.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Comprendere e Affrontare la Migrazione in Sicilia”

E' il tema del Work shop in programma a Sciacca il 24 e 25 giugno

“Tararà”, adattamento teatrale in lingua siciliana di alcune novelle pirandelliane

Lo spettacolo è in programma Il 28 giugno, alle 18, al Circolo Empedocleo

Racalmuto festeggia San Calogero

Oggi un'intera giornata sarà dedicata al "Santo nero" molto amato in tanti centri dell'agrigentino. La statua di San Calogero si venera da secoli nella chiesa di San Francesco

“La Sicilia di Rosa”

Oggi, 23 giugno, il Centro Studi di Cultura Siciliana e del Mediterraneo inaugura a Licata una mostra di dipinti dedicata a Rosa Balistreri