Fondato a Racalmuto nel 1980

Taormina Film Fest, gran finale con i Nastri D’Argento

La cerimonia di consegna domani, alle 21, al Teatro Antico. Tutti i premiati

Gran finale, domani sabato1 luglio, della 69esima edizione del Taormina Film Fest con l’evento speciale Nastri D’Argento. L’appuntamento è alle 21 al Teatro Antico.

Una serata nel segno del grande cinema, per festeggiare La stranezza, ‘Film dell’anno 2023‘, con la consegna dei premi al regista Roberto Andò, agli sceneggiatori Massimo Gaudioso e Ugo Chiti, ai protagonisti Toni Servillo, Salvo Ficarra, Valentino Picone, Giulia Andò, ai produttori Angelo Barbagallo e Attilio De Razza con Paolo Del Brocco (Rai Cinema) e Giampaolo Letta (Medusa Film) e all’eccellenza del cast artistico e tecnico. Nella stessa serata sarà consegnato a Paola Minaccioni il Premio Manfredi, e a Lucrezia Guidone, una fra le protagoniste di Mare Fuori, il Premio Nastri d’Argento/Pinko.

Ieri la consegna del Premio alla Memoria di Gina Lollobrigida, a ritirarlo Dimitri Skofic, nipote della grande attrice, che ha ricordato alcuni episodi affettivi legati al suo personale rapporto con la nonna. “Questo premio – si legge nella motivazione – è un omaggio alla sua straordinaria carriera cinematografica, che ha lasciato un’impronta indelebile nel mondo del cinema italiano e internazionale. Con la sua bellezza magnetica e il suo talento innato, Gina Lollobrigida ha saputo conquistare il cuore del pubblico e ha dato vita a personaggi indimenticabili sul grande schermo. Oltre al suo successo come attrice, ha dimostrato un impegno sociale encomiabile, utilizzando la sua voce per sensibilizzare sulle questioni umanitarie e i diritti delle donne. Infine, con il suo stile unico e la sua eleganza senza tempo, Gina Lollobrigida ha influenzato il mondo della moda e delle arti visive, diventando un’icona di stile ammirata da molte generazioni. Queste qualità e realizzazioni hanno reso Gina Lollobrigida un’artista di spicco, meritevole di essere commemorata con il Premio Taormina Arte alla memoria”. Il premio è stato consegnato dalla sovrintendente Ester Bonafede e dal direttore artistico Beatrice Venezi.

Questa sera attesi Zoe Saldana e Marco Perego, rispettivamente protagonista e regista di The absence of Eden, in programma alle 21. Nel corso della serata, condotta da Elvira Terranova, la consegna del premio alla carriera ad Abel Ferrara e William Dafoe.

 

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Comprendere e Affrontare la Migrazione in Sicilia”

E' il tema del Work shop in programma a Sciacca il 24 e 25 giugno

“Tararà”, adattamento teatrale in lingua siciliana di alcune novelle pirandelliane

Lo spettacolo è in programma Il 28 giugno, alle 18, al Circolo Empedocleo

Racalmuto festeggia San Calogero

Oggi un'intera giornata sarà dedicata al "Santo nero" molto amato in tanti centri dell'agrigentino. La statua di San Calogero si venera da secoli nella chiesa di San Francesco

“La Sicilia di Rosa”

Oggi, 23 giugno, il Centro Studi di Cultura Siciliana e del Mediterraneo inaugura a Licata una mostra di dipinti dedicata a Rosa Balistreri