Fondato a Racalmuto nel 1980

“Perdutamente vivi”

E’ il tema della VII Edizione del Concorso Letterario Nazionale “Raccontami, o Musa…”. Il bando

L’Associazione Culturale Musamusìa di Licata, presieduta da Lorenzo Alario, in collaborazione con la testata giornalistica “Malgradotuttoweb”, bandisce la VII Edizione del Concorso Letterario Nazionale “Raccontami, o Musa…”.

Il tema scelto per questa Edizione è “Perdutamente vivi”.

Il Concorso per la prima volta prevede due sezioni:

Sezione A: Racconto breve

Sezione B: Poesia in lingua italiana

Gli organizzatori del Concorso letterario, nato nel 2016 e destinato ai soli racconti brevi, hanno deciso quest’anno di inserire anche la sezione poesia in lingua italiana per dare spazio alle tante voci poetiche presenti sul territorio.

La scadenza per la partecipazione è fissata al 14 ottobre 2023.

La giuria, composta da qualificati esperti, è presieduta dallo scrittore Raimondo Moncada.

È possibile scaricare il bando e la scheda di partecipazione sul sito www.musamusia.it e su www.malgradotuttoweb.it

Oppure collegandosi alle pagine Facebook: www.facebook.com/AssociazioneMusamusia, e www.facebook.com/Concorso-Letterario-Raccontami-o-Musa-/

Il bando

L’Associazione Culturale Musamusìa di Licata (Ag),

in collaborazione con la testata giornalistica “Malgradotuttoweb”

bandisce la

VII EDIZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE

“Raccontami, o Musa…”

 TEMA

 “Perdutamente vivi”

 Scadenza 14 ottobre 2023

 Il Concorso prevede due sezioni:

Sezione A: Racconto breve

Sezione B: Poesia in lingua italiana

Descrizione del tema:

La vita è sogno, desiderio, scommessa, anelito verso l’infinito. La vita è lotta, è sofferenza, è sacrificio, è destino. La vita è bene e male, con gli eroi e gli antieroi, con chi ha tutto e chi non ha niente, con chi si sente vivo e chi si sente vinto: è una carezza, uno schiaffo, una bomba in una guerra. La vita è una storia o sono mille storie, è un percorso da raccontare, da cantare, da condividere. È oggi, è ieri, sarà domani. È un brivido che vola via, un equilibrio sopra la follia.

In prosa o in versi, dai voce e senso al nostro essere “perdutamente vivi”, perdutamente dentro l’unica vita che ci è stata data da vivere.

REGOLAMENTO

art. 1 – Si può partecipare a una o a entrambe le sezioni con un solo racconto o una sola poesia, o con un racconto e una poesia, in lingua italiana.  La lunghezza del racconto non dovrà superare le 10.000 battute (spazi inclusi). La lunghezza della poesia non dovrà superare i 36 versi.  I racconti dovranno essere tassativamente inediti (fino al giorno della cerimonia di consegna dei premi). Per testi inediti si fa esplicitamente riferimento a componimenti letterari che non abbiano ricevuto regolare pubblicazione editoriale.

art. 2 – Gli autori possono partecipare ad entrambe le sezioni. Per la sezione A è possibile presentare racconti di qualsiasi genere: noir, umoristico, fantastico, realistico, ecc. Per entrambe le sezioni occorre attenersi al tema del concorso: “Perdutamente vivi”.

art. 3 – L’opera (racconto e/o poesia) dovrà essere spedito/a tramite e-mail al seguente indirizzo: musamusia@gmail.com

La mail dovrà contenere:

  • 1 copia del racconto e/o della poesia senza firma dell’autore. La segreteria provvederà a consegnare il racconto ai giurati in forma del tutto anonima;
  • scheda di partecipazione (allegata al presente bando) debitamente compilata in ogni sua parte e firmata;
  • copia del bonifico.

art. 4 – È previsto un contributo di partecipazione di euro 15,00 (per ciascuna sezione), a titolo di parziale copertura delle spese di organizzazione. La somma va fatta pervenire tramite bonifico usando il seguente codice IBAN: IT05Y0306982970100000000476.

Causale: Partecipazione VII Edizione Concorso letterario.

art. 5 – Il termine per le iscrizioni è fissato al 14 ottobre 2023.

art. 6 – La proclamazione dei vincitori avverrà presumibilmente nel mese di gennaio 2024 a Licata (Ag). Sarà data comunicazione sul sito dell’Associazione (www.musamusia.it) e sulle pagine Facebook www.facebook.com/AssociazioneMusamusia, e www.facebook.com/Concorso-Letterario-Raccontami-o-Musa-/  nonché sulla pagina Instagram

https://instagram.com/associazione_musamusia?igshid=ZDdkNTZiNTM= e sul  sito del quotidiano online  www.malgradotuttoweb.it   I vincitori saranno avvisati telefonicamente o tramite mail.

art. 7 – La partecipazione al Premio implica la piena ed incondizionata accettazione di questo regolamento e la divulgazione del proprio nome, cognome e premio vinto sul sito dell’Associazione, sul sito del giornale Malgradotuttoweb, nelle pagine social, nei comunicati stampa e in tutta l’attività di promozione del concorso.

Per l’iscrizione non si accettano pseudonimi, nomi di fantasia o diversi dalla reale identità dell’autore, previa invalidazione dell’iscrizione senza restituzione dei lavori inviati e della quota versata.

art. 8 – I vincitori dovranno ritirare il premio personalmente o mediante delega scritta.  È a carico dei partecipanti l’onere di informarsi circa tutti gli aggiornamenti e/o eventuali variazioni concernenti il Premio, attraverso la periodica consultazione del sito www.musamusia.it  oppure

contattando direttamente la Segreteria del Premio al numero 3341408939 o all’indirizzo e-mail musamusia@gmail.com.

L’organizzazione non potrà dirsi in alcun caso responsabile di una mancata comunicazione.

art. 9 – L’ammissibilità delle opere al Concorso sarà sottoposta a giudizio insindacabile di una Giuria tecnica che valuterà tutte le opere pervenute. La Giuria, presieduta dallo scrittore Raimondo Moncada, sarà composta da qualificati esperti, i cui nomi saranno resi noti durante la serata dedicata alle premiazioni.

art. 10 – Premi

Sezione A

Al primo classificato: Euro 150,00/Targa/Pubblicazione dell’opera sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb;

Secondo classificato: Targa/Pubblicazione dell’opera sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb;

Terzo classificato: Targa/Pubblicazione dell’opera sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb;

Altri racconti giudicati meritevoli saranno pubblicati sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb.

Sezione B

Al primo classificato: Euro 150,00/Targa/Pubblicazione dell’opera sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb.

Al secondo classificato: Targa/Pubblicazione dell’opera sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb;

Al terzo classificato: Targa/Pubblicazione dell’opera sul sito internet dell’Associazione e sul sito del giornale Malgradotuttoweb.

Art. 11 – La partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutte le norme del bando.

L’organizzazione della VII Edizione del Concorso letterario nazionale “Raccontami, o Musa…” ha contato sul supporto dei seguenti sponsor:

  1. Farmacia Fondachello Playa, viale Caduti in Guerra, Licata (https://www.facebook.com/FarmaciaFondachelloLicata)
  2. Totelia, all made in Italy products, di Salvatore La Lumia (https://www.facebook.com/Totelia)
  3. Cartolibreria Giardina, via San Francesco 9/11, Licata (https://www.facebook.com/profile.php?id=100054272600977)
  4. Gelateria La dolce vita, piazza Attilio Regolo, 41, Licata (https://www.facebook.com/profile.php?id=100038908545531)
  5. Kalos, Green Energy, via Stazione 19, Licata (https://www.facebook.com/Kalossrl)

Per ulteriori informazioni, telefonare al n. 3341408939, oppure inviare una email a: musamusia@gmail.com

Licata, 13 maggio 2023

La Direttrice artistica                                       Il Presidente dell’Associazione

Angela Mancuso                                                 Lorenzo Alario

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“C’era una volta la Dc”

Agrigento, al Centro culturale “Pier Paolo Pasolini” la presentazione del libro di Elio Sanfilippo

Leucemie e Mieloma, come possiamo aiutare la ricerca scientifica

Se ne parla nello Speciale Medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras

“Dal sesto piano”

Il racconto della domenica

Torna Màkari. Con tutti i libri del mondo e una sorpresa

Terzo episodio di "Màkari", domenica 3 marzo alle 21.25 su RaiUno. In scena, Ninni Bruschetta e Romina Caruana.