Fondato a Racalmuto nel 1980

Sostegno psicologico per le neomamme nel post partum 

Sciacca, ammesso a finanziamento il progetto “BenEssere Mamma”, elaborato dall’AVULSS

AVULSS Sciacca  Foto di Raimondo Moncada

“BenEssere Mamma” è il nome del progetto elaborato dall’AVULSS di Sciacca in partnership col Comune di Sciacca e in collaborazione con l’Asp-Ospedale Giovanni Paolo II e il Cesvop. È tra i progetti, ammessi e finanziabili, inseriti nella graduatoria definitiva approvata con decreto del dirigente generale del Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali della Regione Siciliana.

Il progetto “BenEssere Mamma” prevede l’istituzione di un servizio gratuito a sostegno delle neo mamme all’interno di uno spazio del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Sciacca, messo a disposizione dal primario Salvatore Incandela, e nella sede comunale dell’Armadio Solidale di Via Valverde. In entrambi i luoghi – ospedale e Armadio solidale – opereranno due psicologhe e volontarie dell’Avulss.

“Il progetto ha come obiettivo primario – si legge nella nota del Comune di Sciacca -quello di “promuovere la salute e il benessere della madre e del bambino, riconoscendo precocemente situazioni di disagio psicologico nel post partum e intervenendo tempestivamente con il supporto psicologico di esperti”.

“È una delle prime collaborazioni con le associazioni locali dell’Amministrazione comunale – spiegano il sindaco Fabio Termine e l’assessore alle Politiche Sociali Agnese Sinagra – “Siamo contenti che il progetto ‘BenEssere Mamma’ dell’Avulss sia entrato in graduatoria. È davvero un bel progetto, per i valori che esprime e per gli obiettivi che si propone. Un progetto unico, innovativo. I nostri complimenti alla presidente dell’AVULSS Maricetta Venezia e a tutti i volontari e le volontarie per le attività che svolgono al servizio della nostra città e in luoghi, come l’ospedale o il carcere o nei locali dell’Armadio solidale che hanno bisogno di tanta umanità e aiuto concreto”.

 

 

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“C’era una volta la Dc”

Agrigento, al Centro culturale “Pier Paolo Pasolini” la presentazione del libro di Elio Sanfilippo

Leucemie e Mieloma, come possiamo aiutare la ricerca scientifica

Se ne parla nello Speciale Medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras

“Dal sesto piano”

Il racconto della domenica

Torna Màkari. Con tutti i libri del mondo e una sorpresa

Terzo episodio di "Màkari", domenica 3 marzo alle 21.25 su RaiUno. In scena, Ninni Bruschetta e Romina Caruana.