Fondato a Racalmuto nel 1980

Favara, sboccia “Infiorosa”

Un tripudio di attività culturali che hanno come protagonisti i fiori. Un fine settimana ricco di appuntamenti nel cuore del centro storico.Tra gli ospiti Sasà Salvaggio e Lello Analfino 

Creazioni floreale realizzata da 23 Maestri infioratori di Noto esposta al Castello Chiaramonte

Un fine settimana ricco di appuntamenti a Favara, nel cuore del centro storico. Sboccia “Infiorosa”, la prima infiorata artistica abbinata ad un Festival dei Fiori e del Wedding. E lo fa mettendo in risalto, non solo le due creazioni floreali nate dalle mani di 23 Maestri infioratori di Noto ed esposte da domenica scorsa al Castello, defilè di moda d’alta classe e di spose, momenti artistici, enogastronomia, arte. Un tripudio di attività culturali che hanno sempre per protagonisti i fiori.

Questa sera si inizia con la balera in Piazza Cavour ma l’attesa è per il week end: sul palco la comicità di Sasà Salvaggio e la musica di Lello Analfino. Due artisti i cui nomi chiameranno in Piazza gente d’ogni fascia d’età, per trascorrere insieme momenti legati alla risata e alla canzone.

Tutto sarà esaltato – dicono gli organizzatori – dalla bellezze di molte modelle e modelli locali che sfileranno con incantevoli abiti da sposa, sposo, cerimonia. Spazio anche alle sfilate di abiti per i più piccoli”.

In contemporanea ad “Infiorosa” si svolgerà nelle storiche sale del Castello Chiaramontano anche la ventesima edizione di “DonnArte”, la mostra collettiva di creatività femminile organizzata dalla AICS di Agrigento.

“Saranno più di 30 le artiste partecipanti – ci dice Lorella Zarbo, organizzatrice – tra pittrici, poetesse, scultrici e fotografe. Sabato 22 aprile, alle ore 17, durante la cerimonia di inaugurazione sarà presentato il libro “Sogni Blu” della scrittrice Maria Concetta De Marco. Alcune pagine estrapolate dal libro verranno lette da Pippo Alvaro”.

Ma ecco nel dettaglio il ricco programma di “Infiorosa”:

Venerdì 21 aprile 2023

Dal pomeriggio, nella Sala del Collare del Castello Chiaramonte, ci sarà una esposizione di libri e quadri. Inoltre ci sarà una particolare esposizione di piante Bonsai che durerà per i tre giorni della manifestazione (fino a domenica 23 aprile).

Stasera, con inizio ore 20.30, balera in Piazza con l’esibizione della Scuola di Danza “Fantasy Dance Accademy” e intrattenimento del duo “Belli Freschi”.

Sabato 22 aprile 2023

Dalle ore 20.30 delle magnifiche sfilate di moda coordinate da Salvatore Palermo, l’esibizione del duo “Li Causi”, l’esibizione della scuola di danza “Crazy Dance Studio”, l’esibizione dell’artista Lillo Crapanzano e lo show di Sasà Salvaggio che lascia già presagire il pienone in piazza Cavour.

Domenica 23 aprile 2023

Si comincia già alle 19 con l’esibizione della scuola di danza “Movida Dance”. Poi seguiranno le sfilate di moda sempre coordinate da Salvatore Palermo, l’esibizione dell’artista Luigi Bunone con coreografia danzante a cura della scuola di danza “Crazy Dance Studio”, l’esibizione dell’artista Lello Analfino. Anche in questo casi si annuncia il pienone in piazza Cavour.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Comprendere e Affrontare la Migrazione in Sicilia”

E' il tema del Work shop in programma a Sciacca il 24 e 25 giugno

“Tararà”, adattamento teatrale in lingua siciliana di alcune novelle pirandelliane

Lo spettacolo è in programma Il 28 giugno, alle 18, al Circolo Empedocleo

Racalmuto festeggia San Calogero

Oggi un'intera giornata sarà dedicata al "Santo nero" molto amato in tanti centri dell'agrigentino. La statua di San Calogero si venera da secoli nella chiesa di San Francesco

“La Sicilia di Rosa”

Oggi, 23 giugno, il Centro Studi di Cultura Siciliana e del Mediterraneo inaugura a Licata una mostra di dipinti dedicata a Rosa Balistreri