Fondato a Racalmuto nel 1980

Uno Nessuno e Centomila, domani la giornata conclusiva

Al Teatro Pirandello la cerimonia di premiazione

I laboratori al Teatro Pirandello

Domani 21 aprile, ad Agrigento, sarà la giornata conclusiva del Concorso Uno Nessuno e Centomila con la cerimonia di premiazione e la consegna dei premi. Diversi idiomi, età e provenienze, ma studenti uniti da un unico amore per la letteratura, per il teatro e per Luigi Pirandello. Le scuole italiane nel mondo stanno rendendo omaggio al grande Premio Nobel, ma stanno anche interagendo con l’Autore e tra loro, in modo attivo e dinamico. Parola d’ordine condivisa: praticare il teatro e mettersi alla prova, attualizzare il pensiero pirandelliano con workshop e laboratori coinvolgenti.

Ieri 19 aprile, sul palcoscenico del Teatro Pirandello, il via alle rappresentazioni delle drammaturgie in concorso tra i finalisti ammessi, presentati da Miriam Di Rosa. Sono stati momenti arricchiti dalla presenza del cantapoeta di Pirandello e Pessoa, Mariano Deidda, autore, tra l’altro, di un profondo e intenso messaggio rivolto ai giovani, invitati ad approfondire le proprie conoscenze tramite la musica e la lettura.

Al mattino di oggi, al Teatro Pirandello, si sono finalmente misurate con il pubblico anche le altre scuole finaliste con le rispettive rappresentazioni. I partecipanti si sono poi trasferiti al Giardino della Kolymbethra per un picnic – realizzato dalla Scuola Professionale dei Mestieri Euroform – sotto gli alberi profumati di fiori di zagara; infine hanno seguito le visite guidate nei siti del Parco Archeologico. La giornata si è conclusa con un’ultima escursione alla Casa Natale di Luigi Pirandello. Stasera il Jam Musicale, a cui parteciperanno tutti gli studenti.

Domani, venerdì 21 aprile, al Teatro Pirandello, dalle ore 9,30 in poi si svolgerà la cerimonia di premiazione, in presenza di numerosi studenti di Agrigento, impegnati anche in scambi culturali con i loro coetanei partecipanti al concorso, che applaudiranno i meritevoli del podio nelle rispettive categorie, ovvero: rappresentazione/drammaturgia, scuole secondarie di primo grado/scuole secondarie di secondo grado.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Uno Nessuno e Centomila” e promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, in collaborazione con il Comune di Agrigento, la Fondazione Teatro Luigi Pirandello, il Parco Archeologico della Valle dei Templi, il Distretto Turistico “Valle dei Templi”, “La Strada degli Scrittori”, l’Accademia di Belle Arti Michelangelo e Coopculture.

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Comprendere e Affrontare la Migrazione in Sicilia”

E' il tema del Work shop in programma a Sciacca il 24 e 25 giugno

“Tararà”, adattamento teatrale in lingua siciliana di alcune novelle pirandelliane

Lo spettacolo è in programma Il 28 giugno, alle 18, al Circolo Empedocleo

Racalmuto festeggia San Calogero

Oggi un'intera giornata sarà dedicata al "Santo nero" molto amato in tanti centri dell'agrigentino. La statua di San Calogero si venera da secoli nella chiesa di San Francesco

“La Sicilia di Rosa”

Oggi, 23 giugno, il Centro Studi di Cultura Siciliana e del Mediterraneo inaugura a Licata una mostra di dipinti dedicata a Rosa Balistreri