Fondato a Racalmuto nel 1980

“Mandorlo in Fiore”, oggi l’iniziativa dedicata alle donne iraniane

Domani e venerdì al Teatro Pirandello gli spettacoli del 65° Festival Internazionale del Folklore

La Festa del “Mandorlo in Fiore” ad Agrigento. Foto di Giuseppe Greco

Dopo l’accensione del Tripode dell’Amicizia per l’apertura ufficiale delle manifestazioni del 75° Mandorlo in Fiore, oggi, ad Agrigento, i gruppi partecipanti al 65° Festival Internazionale del Folklore hanno animato le principali vie e piazze della città. Dalle ore 18,30 i performer faranno tappa in alcuni quartieri: a Fontanelle, nello Spazio Polifunzionale Monsignor Russotto; a Giardina Gallotti, in piazza Belvedere; a Montaperto, Piazza Caduti di Marcinelle; a Villaseta, in Piazza Madonna della Catena; al Villaggio Peruzzo, in piazza San Pio X; al Villaggio Mosè, in piazza del Vespro; infine, tra via Atenea e Porta di Ponte. Saranno, invece, a San Leone sabato dalle 11 in piazzale Giglia.

In occasione della Giornata Internazionale dei diritti della Donna, che ricorre oggi, il “75 Mandorlo in Fiore” celebra l’evento “Woman Life Freedom”, nome che richiama la nota campagna di sensibilizzazione internazionale. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Ande, Fidapa, Inner Wheel Club, Soroptimist Club, Associazione Maria Cristina di Savoia. A inaugurare l’iniziativa nel pomeriggio, dalle ore 16, un flash mob al Parco Archeologico della Valle dei Templi, nell’area dell’Ekklesiasterion. Sarà dedicato alle donne iraniane, in particolare, e a tutte le donne, in nome dei loro diritti e della loro libertà.

A seguire, nella Sala Fazello del Museo Archeologico Pietro Griffo, è in programma un excursus storico di alcune figure femminili simboliche, accompagnato da brani musicali.

Ieri, la cerimonia di accensione del Tripode dell’Amicizia, al Tempio della Concordia, ha dato l’avvio al 65° Festival Internazionale del Folklore con tutti i gruppi partecipanti. Si sono ritrovati al tramonto sul Decumano, alla Valle dei Templi, per percorrerlo poi subito dopo il crepuscolo con le fiaccole accese, cantando i loro inni. Erano presenti le autorità civili e militari.

Ad accendere la fiaccola, assieme ai gruppi, il prefetto Maria Rita Cocciufa, il sindaco Francesco Miccichè, l’assessore al Turismo, Cultura, Sport e Spettacolo, Costantino Ciulla, il presidente del Consiglio comunale, Giovanni Civiltà, e il Presidente della V Commissione consiliare, Sport, Turismo, Spettacolo, Cultura, Carmelo Cantone. Erano presenti, tra gli altri, il vice sindaco Aurelio Trupia e il direttore organizzativo del 75° Mandorlo in Fiore, Giovanni Di Maida.

Ad aprire la cerimonia è stato il saluto del sindaco, a cui hanno fatto seguito alcuni brani interpretati dall’Associazione Bandistica Intercomunale “Vincenzo Bellini”, con i cori “Diocesano”, “Magnificat” e “Pentagramma a colori”.

CNA Agrigento, CNA Ragusa e CNA Sicilia organizzano nella giornata di sabato, 11 marzo, al Palacongressi, l’evento “CnArte&Gusto – Le Eccellenze del Territorio e il Saper Fare dei Maestri Artigiani”.  L’evento è finalizzato alla promozione e valorizzazione dei prodotti di qualità del settore enogastronomico e dell’artigianato artistico e tradizionale. In particolare, i riflettori saranno accesi, grazie anche al coinvolgimento dei rispettivi Consorzi di tutela, sul pistacchio di Raffadali Dop, l’arancia di Ribera Dop, il cioccolato di Modica IGP e la mandorla del parco della Valle dei Templi.  Oltre ad uno spazio espositivo e, dalle 18, a un momento  dedicato alla masterclass, con degustazione, ad opera dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Agrigento della FIC e con la partecipazione degli allievi della scuola alberghiera Ambrosini di Favara. Nella mattinata, con inizio alle ore 11.00, si terrà il Seminario sul tema:  “Sviluppo&Salute – Prodotti a marchio comunitario: garanzia per una sana alimentazione”. Strategia di Marketing e Promozione”. Altro momento atteso e suggestivo sarà la cerimonia di consegna del “Paniere delle Eccellenze” ai gruppi internazionali partecipanti al Mandorlo in Fiore.

Sempre ieri si è svolta la finale diAgrigento Cooking Show 3”, il video contest enogastronomico di ristoratori e videomaker che racconta e promuove le eccellenze del territorio. A vincere l’edizione di quest’anno sono stati “Le Traveggole – Alba Palace”  insieme a “Riflessi Studios”. Special guest della serata e membro della giuria, è stato Giorgio Barchiesi, alias “Giorgione – Orto e Cucina”, che ha intrattenuto il pubblico con uno showcooking.

In considerazione delle tante richieste e dell’ormai prossimo esaurimento dei posti per lo spettacolo del 65° Festival Internazionale del Folklore, di venerdì 10 marzo, al Teatro Pirandello, gli organizzatori hanno deciso di raddoppiare e di proporre lo stesso spettacolo anche domani, giovedì 9 marzo, con inizio sempre alle 20,30.

I gruppi si esibiranno, domani mattina, con lo spettacolo in piazza Cavour previsto per le ore 11. E poi, sempre domani, il premio “Claudio Criscenzo” sarà assegnato al gruppo dei “Bambini del Mondo” che meglio interpreta la gioia del Folklore e si distingue nel trasmettere le proprie tradizioni popolari. La cerimonia è in programma al Museo Archeologico Pietro Griffo, ore 21.

Il Mandorlo in Fiore è organizzato dal Comune di Agrigento, in collaborazione con il Parco Archeologico della Valle dei Templi, la DMO Distretto Turistico Valle dei Templi e la Fondazione Teatro Luigi Pirandello.

____________________

Per maggiori informazioni si possono consultare il Servizio Turistico Regionale di Agrigento di via Empedocle n. 73, Tel. 0922 20391 – Email: stragrigento@regione.sicilia.it; e l’Info Point Pro Loco Agrigento di Via Atenea n. 274, Tel. 0922 590141 (ore 9-13; 15-19) – email: info@prolocoagrigento.it

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Il piacere di scrivere – il sogno di pubblicare”

Agrigento, a "Le Fabbriche" seminario di scrittura creativa condotto da Roberto Alajmo

“Rahal Città del Sale e della Musica”

Racalmuto, dal 3 al 6 giugno al Teatro Regina Margherita la decima edizione del Concorso Nazionale per le Scuole Medie ad Indirizzo Musicale

“Come gestire le emergenze ostetriche”

E' il tema del convegno in programma ad Agrigento il 21 maggio

“Una Marina di Libri”, dal 6 al 9 giugno il Festival dell’Editoria Indipendente

Il 24 maggio al Parco Villa Filippina di Palermo la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2024. "Oltre i Confini" il tema di quest'anno