Fondato a Racalmuto nel 1980

Dal 17 al 21 febbraio il Carnevale di Montevago

Il sindaco, Margherita La Rocca Ruvolo: “Auguro a tutti momenti di divertimento e spensieratezza da vivere con senso di responsabilità”. Il programma

Si svolgerà dal 17 al 21 febbraio il Carnevale di Montevago, diffuso il programma  messo a punto dall’amministrazione comunale in collaborazione con diverse associazioni culturali locali.

“Il carnevale a Montevago – sottolinea il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo – è sempre molto partecipato e richiama persone anche dai paesi vicini. Da parte nostra c’è sempre il massimo impegno per proporre una manifestazione di qualità, ringrazio l’assessore alla Cultura, Calogero Barrile, e quanti stanno collaborando con lui nell’organizzazione. Auguro a tutti momenti di divertimento e spensieratezza da vivere con senso di responsabilità”.

“Siamo in piena attività – aggiunge l’assessore alla Cultura, Calogero Barrile – per proporre il più bel carnevale della Valle del Belìce: ci saranno tre carri allegorici e tre gruppi in maschera che sfileranno per le vie del paese tra canti e balli. Preziosa la collaborazione di alcuni carristi di Sciacca che stanno collaborando con noi per arricchire il nostro carnevale”.

Il Programma

Venerdì 17 febbraio: ore 15.00 posizionamento e montaggio dei carri allegorici lungo il circuito cittadino. Sabato 18 febbraio: ore 10.00 “Carnevale è… cartapesta”, scuole in visita ai carri. Ore 16.00 inizio parata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera lungo il circuito cittadino; partenza da Corso Corso Colombo; Corso del Popolo; Viale XV Gennaio; Corso Magellano; Via Marco Polo; Corso Rinascita; Piazza Vespucci. Arrivo alle ore 01.00 presso Corso Rosselli.

Domenica 19 febbraio: ore 12.30 arrivo e sfilata per le vie del paese delle auto d’epoca. Ore 15.00 “Carnevale dei Bambini” e “La Grande Festa di Carnevale” in Piazza della Repubblica, a cura dell’associazione “Coro degli Angeli”. Ore 17.00 inizio parata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera lungo il circuito cittadino; partenza da Corso Rosselli; Piazza Vespucci; Corso Rinascita; Via Marco Polo; Corso Magellano; Viale XV Gennaio; Corso del Popolo; arrivo alle ore 01.00 in Corso Rosselli.

Lunedì 20 febbraio: ore 16.00 inizio parata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera lungo il circuito cittadino; partenza da Corso Colombo; Corso del Popolo; Viale XV Gennaio; Corso Magellano; Via Marco Polo; Corso Rinascita; Piazza Vespucci; arrivo alle ore 01.00 in Corso Rosselli. Martedì 21 febbraio: ore 16.00 inizio parata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera lungo il circuito cittadino; partenza da Corso Rosselli; Piazza Vespucci; Corso Rinascita; Via Marco Polo; Corso Magellano; Viale XV Gennaio; Corso del Popolo; arrivo alle ore 02.00 nel Corso Colombo.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“C’era una volta la Dc”

Agrigento, al Centro culturale “Pier Paolo Pasolini” la presentazione del libro di Elio Sanfilippo

Leucemie e Mieloma, come possiamo aiutare la ricerca scientifica

Se ne parla nello Speciale Medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras

“Dal sesto piano”

Il racconto della domenica

Torna Màkari. Con tutti i libri del mondo e una sorpresa

Terzo episodio di "Màkari", domenica 3 marzo alle 21.25 su RaiUno. In scena, Ninni Bruschetta e Romina Caruana.