Fondato a Racalmuto nel 1980

Pirandello, i pupi e il ponte

Caro Luigi, ti par possibile che…

Angela Mancuso

Caro Luigi, ti par possibile
che con cadenza decennale
santi e ministri vengano a dirci
che questo ponte si debba fare
pupi di pezza
pupi di latta
spingono i fili della storia
pupi di marmo
pupi di carta
staccano i fili della memoria.
Caro Luigi, ti par pensabile
che tra macerie da attraversare
bocche di piombo vengano a dirci
che c’è il progresso da salutare
largo agli appalti
largo ai progetti
vengano bene gli investimenti
largo ai fascicoli
ai finanziamenti
che si spartiscano gli emolumenti.
Caro Luigi, ma è mai accettabile
che per tornare a casa mia
tra interruzioni a asfalti bucati
quasi ci perdo la dritta via.
Se fossi vivo ci scriveresti
una di quelle scene a sonagli
Signor Fifì,
noi siamo pupi
pupi di pezza
pupi di latta
lo spirto divino come fonte
entra in noi e si fa ponte!

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Quando agli Esami di Stato arrivava l’ora X

Rinunciavi magari a svuotare la vescica per dare più tempo a pescare senza occhi vigilanti i temi che pensavi potessero servire. Ed in quel momento la magia si faceva concretezza

Storie che provengono dal Mediterraneo

La Giornata Mondiale del Rifugiato a Palma di Montechiaro

“La voglia e il desiderio di sognare”

Concorso Letterario Nazionale "Raccontami, o musa". “Fabbricanti di sogni" il tema dell'ottava edizione. Il Bando

Racalmuto festeggia San Calogero

Domenica 23 giugno un'intera giornata sarà dedicata al "Santo nero" molto amato in tanti centri dell'agrigentino. La statua di San Calogero si venera da secoli nella chiesa di San Francesco