Fondato a Racalmuto nel 1980

Coronavirus. “Quei morti andati via senza l’ultima carezza dei propri familiari”

Da Milano la toccante testimonianza dello scrittore Matteo Collura

Il Coronavirus ha infierito impietosamente in Lombardia, causando molti morti in varie località della regione. Lo scrittore e giornalista Matteo Collura, di origine siciliana, vive da diversi anni a Milano e nella intervista che ci ha rilasciato, oltre a descrivere l’atmosfera che si vive nella capitale della Lombardia, ricorda anche il dramma che sta vivendo la città di Bergamo. “Ho provato una grande pena – dice – nel vedere quelle salme portate via da Bergamo con i camion militari. Morti che non avevano avuto il conforto dei propri familiari, e familiari che non avevano avuto la possibilità di vederli l’ultima volta, di poterli accarezzare, di accompagnarli per una sepoltura degna e umana”.

Guarda l’intervista

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Racalmuto festeggia San Calogero

Oggi un'intera giornata sarà dedicata al "Santo nero" molto amato in tanti centri dell'agrigentino. La statua di San Calogero si venera da secoli nella chiesa di San Francesco

“La Sicilia di Rosa”

Oggi, 23 giugno, il Centro Studi di Cultura Siciliana e del Mediterraneo inaugura a Licata una mostra di dipinti dedicata a Rosa Balistreri

Il frutto dell’estate che fa bene alla salute

Buonissimo, goloso, estivo e tanto atteso

Porto Empedocle, al via l'”Estate Empedoclina”

Tutte le iniziative in programma