Fondato a Racalmuto nel 1980

Prevenzione delle patologie cardiovascolari e metaboliche

Agrigento, medici e infermieri dei reparti di medicina interna degli ospedali della provincia effettueranno gratuitamente screening e consulenze in Piazza Cavour

Il 20 aprile si svolgerà ad Agrigento la “Giornata nazionale della prevenzione”, organizzata dalla Società Scientifica degli Internisti Ospedalieri e dall’ l’Associazione Nazionale Infermieri Medicina. Dalle 10 alle 17 in Piazza Cavour medici e infermieri dei reparti di medicina interna degli ospedali della provincia effettueranno gratuitamente screening e consulenze per la prevenzione delle patologie cardiovascolari e metaboliche.

L’iniziativa è patrocinata dall’ASP di Agrigento. “L’idea generale – spiega l’Azienda Sanitaria Provinciale – è quella di promuovere la cultura della prevenzione come “un’arma” fondamentale per prevenire l’insorgenza delle principali patologie croniche e per questo che i medici internisti intendono sensibilizzare la popolazione proprio sulla prevenzione e sui rischi che uno stile sbagliato di vita porta con sé”.

L’Asp informa, inoltre, che non sarà necessario prenotarsi ma basterà recarsi in piazza Cavour per essere sottoposti ad uno screening gratuito ed essere valutati da un medico.

Oltre che dall’ASP di Agrigento, l’iniziativa è patrocinata dall’Istituto Superiore di Sanità, dalla Regione Siciliana, dalla Croce Rossa Italiana, dalla Medicina di Genere, dal Comune e dall’Ordine dei Medici di Agrigento.

 

 

 

 

 

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Come gestire le emergenze ostetriche”

E' il tema del convegno in programma ad Agrigento il 21 maggio

“Una Marina di Libri”, dal 6 al 9 giugno il Festival dell’Editoria Indipendente

Il 24 maggio al Parco Villa Filippina di Palermo la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2024. "Oltre i Confini" il tema di quest'anno

Mimmo e i miei ricordi rimasti in ombra per tanto tempo

Ho sempre avuto in animo di palesarli e l'articolo di Giancarlo Macaluso li ha riaccesi

“Io, Enzo Tortora, arrestato in nome del nulla, del puro delirio”

Il 18 maggio del 1988 moriva Enzo Tortora. Le lettere tra il noto personaggio televisivo e Leonardo Sciascia. La storia di Tortora è raccontata dalla figlia Gaia nel libro "Testa alta, e avanti", pubblicato da Mondadori nel 2023