Fondato a Racalmuto nel 1980

Agrigento, 38 i tecnici specializzati in prevenzione incendi

Il corso di formazione è stato curato dall’Ordine degli architetti e dal Comando provinciale dei Vigili del fuoco. Offriranno la loro competenza per ridurre il rischio di incendi nel nostro territorio.

La commissione e gli abilitati

Sono 38 i tecnici specializzati in prevenzione incendi grazie ad un corso di formazione organizzato dall’Ordine degli architetti e dal Comando provinciale dei Vigili del fuoco.

Hanno frequentato il corso di 120 ore venticinque architetti, dieci ingegneri, un chimico, un biologo e un perito industriale, iscritti a diversi Ordini professionali (non solo siciliani)  superando l’esame abilitante dinanzi alla commissione presieduta dal direttore generale dei Vigili del Fuoco Sicilia, Gaetano Vallefuoco. Opereranno per ridurre il rischio di incendi nel nostro territorio, nelle nostre opere pubbliche e nei locali vulnerabili come, ad esempio, quelli adibiti a pubblico spettacolo o comunque soggetti a elevato affollamento.

“Siamo riusciti a tenere un corso di alto profilo per la formazione di un gruppo di tecnici specializzati in prevenzione incendi – spiega il presidente dell’Ordine degli architetti Rino La Mendola – grazie alla professionalità e alla competenza del Comando provinciale dei Vigili del fuoco, al contributo organizzativo della Fondazione Architetti nel Mediterraneo e all’impegno profuso dal coordinatore del dipartimento Formazione dell’Ordine, Giuseppe Mazzotta”.

I Tecnici Abilitati sono gli Architetti: Michele Caldarera, Giovanni Rizzo, Vincenzo Agrò, Calogero Giardina, Calogero Di Franco,  Calogero Arnone, Claudio Sarcone, Roberta Randazzo,  Antonio Campanella, Rosario Ribbene, Sandra Termini, Filippo Affronti, Fabio Santamaria, Pietro Tabbuso, Stefano Criscenzo,  Stella Sofia Giordano, Laura Sarti, Francesco Patti,  Matteo Fiorello,  Antonio Marramà,  Roberta Grasso, Boris Staferna,  Alessandro Mignosi, Francesco Bruccoleri, Daniele Parlavecchio; Gli Ingegneri: Salvatore Bellavia, Giacomo Parrinello, Angelo Battaglia, Elena Arena, Salvatore Graziano Violante, Giovanni Gruttadauria, Claudia Nastasi, Gabriella D’Orsi, Antonino Aquilina, Giuseppina Angela Zangara; IL Biologo: Giuseppe Bellino. Il Chimico: Riccardo  Dollenz, il Perito industriale: Filippo Danile.

Componenti della Commissione: ing. Gaetano Vallefuoco, direttore generale Vigili del fuoco Sicilia (presidente); ing. Calogero Berbera, comandante VVFF di Agrigento; arch. Salvatore La Mendola, presidente Ordine architetti; arch. Giuseppe Mazzotta, segretario Ordine architetti, ing. Raimondo Montana Lampo, vicecomandante VVFF Agrigento; ing. Francesco Caruso (direzione regionale VVFF Sicilia).

Gli esami finali si sono svolti ieri, 22 dicembre, nella sede della Scuola edile ESIEA-CPT, messa gentilmente a disposizione dal responsabile del progetto formativo della Scuola, Luca Cosentino.

.

 

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Aggressioni al personale sanitario

Il Presidente dell'Ordine dei Medici di Agrigento: "Individuare ogni possibile deterrente per far sì che episodi di questo tipo non abbiano a ripetersi"

Aragona, una mostra fotografica racconta il duro lavoro dei minatori

E' stata allestita nella sede della Camera del lavoro e sarà esposta il 23 febbraio

“Di sicuro partimmo da lì, da quel Liceo Empedocle che…”

Ricordi. "Come ci si conosce al liceo, non ci si conosce da nessun’altra parte.."

“Storie d’argilla – La bottega del giovane vasaio”

Canicattì, domenica 25 febbraio Laboratorio gratuito per ragazzi all'Antiquarium Vito Soldano