Fondato a Racalmuto nel 1980

“Corri, Vivi, Ama”

Grotte, iniziativa dell’Istituto “Roncalli” in occasione della XXVIIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Grotte. Scuola Media Vittorio Emanuele Orlando

Grotte, l’Istituto Comprensivo “Roncalli”, in occasione della XXVIIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che si celebra il 21 marzo, ha promosso l’iniziativa “Corri, Vivi, Ama”, una Camminata Sportiva non competitiva in un percorso cittadino di circa 3 chilometri.

“I nostri studenti – spiega la Preside del “Roncalli” Antonina Ausilia Uttilla –  già ampiamente sensibilizzati dalle attività didattiche ordinarie sul tema di “essere cittadino responsabile”, a testa alta e fra la gente, daranno prova della loro maturità e del coraggio della loro scelta per la legalità. Parteciperanno all’evento – aggiunge la Preside –  anche gli iscritti del CPIA Agrigento che, dallo scorso anno, utilizzano le aule del plesso principale dell’IC “Roncalli” nelle ore pomeridiane per il loro percorso di alfabetizzazione della lingua italiana. L’intento è quello di continuare un percorso di inclusione tra le due scuole, già avviato lo scorso dicembre, nel corso della manifestazione “Seminiamo diritti umani”, realizzata in occasione del 74° anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani”.

Alla manifestazione interverranno: l’Arcivescovo di Agrigento, Alessandro Damiano, il capo della sezione GIP GUP del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, il Dirigente dell’Ufficio V Ambito Territoriale di Agrigento, Maria Buffa, il Sindaco di Grotte, Alfonso Provvidenza, il Sindaco di Comitini, Luigi Nigrelli, il Dirigente Scolastico del Cpia Agrigento, Santino Lo Presti.

La cerimonia di apertura della manifestazione avrà luogo nell’Atrio della Scuola Media Orlando in via Acquanova. Dopo i saluti del Dirigente Scolastico, Antonina Ausilia Uttilla, e gli interventi delle autorità presenti, prenderà il via la “Camminata” che si snoderà per le vie principali del paese.

 

                                                                                                                                              

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Agrigento, nasce il Centro di Ascolto per persone con problemi di ludopatia e sovraindebitamento

Verrà presentato il 26 aprile al Palazzo vescovile di Agrigento nel corso del convegno sul tema “Disturbo da gioco d’azzardo e sovraindebitamento”. 

Allergie, come prevenire i sintomi e le complicanze

Se ne parla nello Speciale Medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras

Acqua, la paura di vivere il già vissuto

"Senz’acqua non si può vivere. E se dovessi scegliere tra cultura e acqua non avrei alcun dubbio di dire ACQUA"

In moto alla scoperta dei Borghi più Belli della Sicilia

"Wonder Italy" fa tappa a Sciacca, Realmonte, Aragona e Agrigento