Fondato a Racalmuto nel 1980

Agrigento, inaugurata la sede regionale dell’associazione Tota Pulchra

Tra gli obiettivi anche l’istituzione della “Scuola d’arte” per richiamare artisti da ogni parte del mondo

Da Sinistra: Antonio Ferraro, monsignor Jean Marie Gervais e Alfonso Falzone

Inaugurata ieri sera ad Agrigento, nei locali di StuporArt, la sede regionale dell’associazione Tota Pulchra, fondata da monsignor Jean Marie Gervais, Prefetto Coadiutore Capitolo della Basilica papale di San Pietro in Vaticano, e presieduta in Sicilia da Alfonso Falzone.

“Abbiamo il piacere di ospitare nei locali di StuporArt – spiega Antonio Ferraro, founder di StuporArt – l’associazione Tota Pulchra con la quale, insieme, organizzeremo diverse iniziative sul territorio agrigentino. Dostoevskij afferma come “la bellezza salverà il mondo”, io aggiungo che la ricerca della bellezza aiuterà il mondo e Tota Pulchra è un mezzo per raggiungere questo fine”.

“Ho scelto Agrigento come sede regionale della prestigiosa Associazione perché “culla di diverse civiltà e religioni con la sua splendida Valle dei Templi – dice Monsignor Gervais”.

“Tra l’altro – aggiunge – è proprio ad Agrigento, che ho trovato il primo nucleo di amici della cultura tra cui il nuovo presidente dell’Associazione, Alfonso Falzone, che si occuperà di organizzare le attività in tutta la regione”. Cominceremo a cercare locali adeguati a organizzare delle esposizioni di opere d’arte con l’intento di valorizzare gli artisti che sono stati trascurati dagli eventi del tempo. È nostra intenzione aprire la scuola d’arte in ogni sua forma che attiri giovani artisti provenienti dall’estero, come ad esempio dagli Stati Uniti, Giappone, che verranno in città per un periodo anche durante le vacanze estive immergendosi nella cultura e nella storia. Credo sarà una esperienza davvero fantastica. Non ci dedicheremo soltanto alla pittura ma anche alla danza, alla cultura, alla tradizione, al cibo e ai gruppi folkloristici. Il folklore fa parte della nostra terra, nota nel mondo anche per la festa del Mandorlo in fiore”.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

Raffadali, apre il nuovo sportello del Centro per l’Impiego

Il sindaco Silvio Cuffaro: "Riusciremo a garantire una migliore fruibilità dei servizi alla popolazione residente"

“Comprendere e Affrontare la Migrazione in Sicilia”

E' il tema del Work shop in programma a Sciacca il 24 e 25 giugno

“Tararà”, adattamento teatrale in lingua siciliana di alcune novelle pirandelliane

Lo spettacolo è in programma Il 28 giugno, alle 18, al Circolo Empedocleo

“Premio di Arte e Cultura Siciliana Ignazio Buttitta”. Ecco i vincitori

La cerimonia di consegna il 28 giugno al Parco Letterario Luigi Pirandello