“Vacanze ad Agrigento con biglietto aereo, una notte su quattro è gratis”

|




Presentata oggi la promozione  “Fly to Palermo, book 4 nights, get 1 night free”

Da sinistra: Francesco Picarella, Giovanni Scalia, Nicola Farruggio

“Fly to Palermo, book 4 nights, get 1 night free” (vola a Palermo, prenota 4 notti, una è gratis), la promozione per incentivare e sviluppare il turismo sul territorio palermitano ideata da Federalberghi Palermo, in collaborazione con Gesap, la società di gestione dell’aeroporto internazionale di Palermo Falcone Borsellino, si estende anche ad Agrigento.

L’iniziativa è stata presentata oggi nella sede di Confcommercio Agrigento alla presenza di Giovanni Scalia, amministratore delegato di Gesap, Nicola Farruggio, presidente di Federalberghi Palermo, Francesco Picarella, presidente Federalberghi Agrigento,  Natale Chebba direttore generale di Gesap, Giovanni Lopez, presidente di Agrigento Extra e Giuseppe Ciminnisi, presidente regionale di Fiavet.

“La promozione – si legge nella nota stampa diffusa dai promotori dell’iniziativa – continuerà per tutto il 2020 ed è aperta a tutte le strutture ricettive iscritte al registro delle imprese – che potranno partecipare scrivendo a agrigento@federalberghi.it – e destinata ai passeggeri in arrivo all’aeroporto di Palermo con un volo di qualsiasi compagnia aerea. L’offerta include l’assistenza agli arrivi e un “Welcome meeting” offerto dalle guide turistiche autorizzate. I viaggiatori che prenoteranno quattro notti in  una struttura convenzionata ne pagheranno solo tre, una notte sarà gratis, grazie al biglietto aereo, che rappresenta il passepartout dell’iniziativa. Al momento stanno aderendo le strutture ricettive di Agrigento. Per turisti e le agenzie di viaggi che vorranno usufruire dell’offerta, basterà collegarsi al sito dell’aeroporto di Palermo (aeroportodipalermo.it) e cliccare sul banner dell’offerta. Si aprirà una finestra dove inserire nome e cognome, il canale cui si arrivati all’offerta (attraverso il sito dell’aeroporto/agenzia di viaggi/welcome desk), il numero del biglietto aereo. Il turista si potrà rivolgere anche all’agenzia di viaggio di fiducia per effettuare la prenotazione. Cliccando su “procedi”, si aprirà la pagina con le strutture aderenti all’iniziativa, suddivise per stelle, località e tipologia (hotel, B/B, case vacanza, appartamenti, ostelli). Il viaggiatore dovrà solo scegliere la struttura che più gli piace e cliccare sul link indicato per effettuare la prenotazione, che dovrà riportare il codice offerta “Flytopalermo”. La carta di imbarco dovrà poi essere esibita al personale della struttura ricettiva”.

“E’ una grande prova di rete fra istituzioni – spiega Giovanni Scalia, amministratore delegato di Gesap – che hanno come obiettivo lo sviluppo del turismo nella provincia di Palermo e, più in generale, in tutta la Sicilia. L’aeroporto di Palermo e la società di gestione lavorano intensamente per facilitare iniziative che puntano alla crescita economica del territorio”.

“L’iniziativa mira ad incentivare il turismo nel territorio dopo un periodo di grande incertezza. Inoltre, si vuole rendere competitivo e conveniente il costo del volo – dice Francesco Picarella, presidente di Federalberghi Agrigento – Oltre alla notte gratis, grazie all’accordo con l’associazione delle guide turistiche, offriremo senza alcuno costo aggiuntivo un ‘Welcome Meeting’, che si svolgerà alle 18 del giorno di arrivo, a coloro che aderiranno alla promozione”.

“L’iniziativa – ha aggiunto Nicola Farruggia presidente Federalberghi Palermo – è semplice e mette al centro lo scalo aeroportuale a servizio della destinazione della Sicilia occidentale è quello di contribuire ad abbattere i costi e spingere ulteriormente la domanda turistica in questo periodo di ripresa. Un’iniziativa aperta che vogliamo estendere anche ad altri scali aeroportuali siciliani”.

“L’attrattività internazionale che abbiamo costruito e promosso negli ultimi anni trova adesso un ulteriore punto di forza nella qualità dell’accoglienza dell’aeroporto Falcone e Borsellino e degli operatori delle strutture alberghiere, che si mettono insieme al servizio delle bellezze della nostra realtà, in piena sicurezza – aggiunge Giovanni Scalia, amministratore delegato Gesap – Palermo ha tenuto e intende mantenere un rigoroso rispetto della salute, che ha evitato che subissimo i gravi picchi di contagi che hanno colpito altre comunità in Italia e nel mondo. Exciting and safe è ancora una volta il nostro messaggio”.

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *