“Uno schiaffo alla memoria di un sindaco illuminato”

Racalmuto, così Salvatore Sardo, già amministratore comunale del paese, sulla rimozione del busto bronzeo di Gaspare Matrona dalla villa comunale. “Attendiamo che qualcuno si faccia avanti e spieghi tutto l’accaduto”.