“Uno nessuno e centomila”. Vince il Liceo scientifico Amaldi di Barcellona

|




Le altre scuole premiate

Liceo “Amaldi” Barcellona

Il Liceo scientifico Amaldi di Barcellona ha vinto la terza edizione del Concorso “Uno nessuno e centomila”. La premiazione si è svolta ad Agrigento al Teatro Luigi Pirandello. Secondo posto al Liceo Oriani di Ravenna. Terzo posto al Colegiul National Baritiu di Cluj. Terzo ex aequo a Claudia Cerulo dell’Istituto Majorana-Fascitelli di Isernia. Premio Straordinario alla Scuola Italiana di Montevideo.

Anche le scuole secondarie di primo grado sono state insignite da premi della Commissione: l’I. C. Bovio-Mazzini di Canosa, l’I. C. Quasimodo di Agrigento e con  ex aequo l’I. C. Barnaba Bosco di Ostuni e la scuola CAFTA di Torrington (Connecticut).

Scuola Italiana di Montevideo

A consegnare i premi tra gli altri il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, il direttore della Fondazione Teatro Luigi Pirandello Calogero Tirinnocchi e il Consigliere Roberto Nocella, Consigliere di Legazione, Direzione Generale Promozione Sistema Paese – Capo Ufficio V del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Leonardo Guarnieri, archeologo di CoopCulture, oltre alla Commissione costituita da Beniamino Biondi, Stefania Ierna, Antonio Liotta, Diego Romeo e Anna Maria Scicolone. A condurre e a curare la regia sono stati il coreografo e performer Gabriel Glorioso e Marco Savatteri direttore della Casa del Musical.

 

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *