“Tranquilli Marlena è qui”, è delirio sui social

|




Licata, un imprenditore burlone si diverte con cartelli strani davanti la sua attività. La trovata geniale di Ireneo Moscato piaciuta anche all’inviato di Striscia La Notizia  Cristiano Militello.

mmmm

 “Quindi Marlena torna a casa, che il freddo qua si fa sentire…Quindi Marlena torna a casa, che non voglio più aspettare…. Quindi Marlena torna a casa, che ho paura di sparire …!”

Chi non conosce questo tormentone dei Maneskine “Torna a casa”. Tra gli adolescenti spopola. E così quel diavolo di un imprenditore dell’ortofrutta di Licata, Ireneo Moscato, non nuovo all’uso di cartelli strani per attirare i clienti, ha voluto giocare con il nome della protagonista della canzone un tipo di mele “Marlene” appunto. Ed ecco servito il cartello: “Tranquilli  Marlena è qui”.  E in un Ape davanti il suo negozio “Ni Carusi” in via Palma a Licata ha preparato un bel quantitativo di mele.

L’inventore della genialata diventata virale su Instagram e Facebook è Ireneo Moscato. Si diletta anche a fare teatro ed in passato ha ottenuto buoni risultati con le sue performance in giro per la Sicilia. La sua simpatia è straordinaria. Riesce a sorridere su tutto. Ed è un gran lavoratore. E’ riuscito con la sua miracolosa lavagnetta a smontare l’alto significato che il gruppo aveva dato alla ricerca di Marlena.

Ireneo Moscato

«Marlena è la venere del gruppo, la personificazione della nostra libertà, creatività, vita – così ha spiegato la band  – “Torna a casa” è un pezzo da ascoltare ad occhi chiusi e mente aperta. Aprite la mente per tornare a casa

Ma evidentemente non sapevano che si sarebbero imbattuti in Ireneo Moscato. Lui dopo questa ennesima beffa sorride: “I miei figli mi dicono che sui social sta spopolando. Per me è soltanto un gioco divertente. Poi piace ai miei clienti”.

La prima apparizione ripresa dai media è stata  quella della frase “Minchia che prezzi” sempre sulla lavagnetta. Tantissimi turisti in estate hanno fotografato e postato la scritta. Pochi giorni fa ha giocato con gli auguri. Sulla lavagnetta nera c’era scritto: “Buon Hanno” volutamente con l’h. E persino l’inviato di Striscia la Notizia Cristiano Militello l’ha postato sul suo profilo Instagram. Non sappiamo se lo userà a Striscia. In ogni caso le trovate di Ireneo Moscato sono diventate virali. Rimane da capire cosa ne penserà Marlena…. Che tornata a casa. Magari si farà una bella torta di mele…

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *