Il “Toscanini” vola in Russia

|




Finanziato il Progetto Erasmus. 

L’istituto Superiore di Studi Musicali di Ribera “Toscanini” ha vinto il bando Erasmus Extra UE per il progetto presentato in partenariato con il Conservatorio Petrozavodsk della Federazione Russa, ottenendo un finanziamento di 24.693 euro assegnato dalla Commissione Europea.

“Siamo molto felici e orgogliosi commenta il direttore dell’Istituto, Mariangela Longo, nel darne notizia – un risultato prestigioso per il Toscanini, solitamente assegnato alle grandi Università italiane e difficilmente accordato alle Istituzioni AFAM,  ottenuto grazie alla preziosa collaborazione della nostra consulente  Erasmus Dott.ssa Maria Vermiglio e del Prof. Gianfranco Gioia che ci ha messo in contatto con il Conservatorio Russo. Grazie al finanziamento ottenuto sarà avviato un progetto internazionale dedicato all’ ensemble di ottoni e percussioni e alla creazione di nuovo repertorio per questa formazione con il coinvolgimento di esecutori  delle due istituzioni e di compositori dei due paesi (Italia/Federazione Russa). Ci prepariamo quindi a realizzare per il prossimo anno accademico – conclude Mariangela Longo – un’altra importante esperienza di internazionalizzazione per i nostri studenti con l’ausilio del compositore M° Gianfranco Gioia e dei docenti di  M° Roberto Basile e M° Sergio Calì e dei dipartimenti di ottoni e percussioni”.

Intanto Solisti, Coro e Orchestra del  Toscanini si preparano per  “E lucevan le stelle” il grande evento in programma il 10 Agosto a Segesta.

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *