“Sport e solidarietà forza vincente”

|




Agrigento, Volontari di Strada e Real Basket insieme per promuovere “la valenza formativa dello sport in direzione di una maggiore sensibilità e cultura della solidarietà”. 

Una serie di iniziative che abbiano “al centro la valenza formativa dello sport in direzione di una maggiore sensibilità e cultura della solidarietà”.

Nasce con questo obiettivo ad Agrigento  il “progetto sociale” che si propongono di portare avanti i “Volontari di Strada” e la “Real Bascket”.

Il “patto” tra le due associazioni è stato “saldato” nel corso di un incontro svoltosi nella sede dei Volontari di Strada, al quale erano presenti la presidente Anna Marino, e i responsabili della società sportiva Real Basket: Gianni Portannese, Alessandro Bazan, Silvio Torregrossa e Gigi Piazza.

Questo accordo segna un momento importante – sottolinea Anna Marino – perché intendiamo lavorare insieme per offrire servizi migliori ai cittadini e alla comunità. Un progetto di riqualificazione sociale e formazione di ragazzi, in una città che grida al proprio riscatto. Lo sport che non fa crescere nell’ egoismo o nelle iniziative individuali , ma nel gioco di squadra, nel fare rete. Se poi si associa alla solidarietà, diventa forza vincente contro tutti i mali di una società indifferente, apatica ed egoista. E tra i principi cardini dei volontari di strada c’è un grande progetto che abbraccia tutto, il vivere e crescere bene, nella realtà di una collettività che antepone l’aiuto reciproco ed il bene di tutti. Nessuno escluso. Valori che, grazie anche al mio vissuto nello sport, mi hanno aiutato a capire e che hanno rappresentato un passaggio fondamentale della mia vita per l’aiuto concreto ed una maggiore sensibilità verso i meno fortunati”.

Nella foto un momento dell’incontro

 

 

 

 

 

 

                                                                                                         

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *