“Siddru lu suli abbrazzassi la luna e sutta li stiddri ci fussi l’amuri”

da | 11 Apr 20

L’appuntamento del sabato con i versi di Giovanni Salvo

Giovanni Salvo

LA LUNA

-*-*-*-*-
Siddru  lu suli abbrazzassi la luna
e sutta li stiddri ci fussi l’amuri
Lu pivireddru avissi furtuna
senza cchiu’ fami e mancu duluri
E quannu  la luna senza eclissari
dicissi a lu suli, ungemu sti luci!
Ca li migranti di ‘nffunnu a lu mari
anniviscissiru di sutta la cruci
E tutti li stiddri di lu firmamentu
vidennu lu suli abbrazzatu a la luna
Pruvassiru gioia e a centu a centu
si dassiru la manu, tinennu la cruna.

Gabriela Mangione

Ascolta la poesia. Voce di Gabriela Mangione

1 commento

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


  • Quel libro su Agrigento disperso e ritrovato
    HAMILTON IN LINEA La ristampa delle "Memorie storiche" di Giuseppe Picone era stato inviato ad Angelo Cino della Fratellanza Racalmutese di Hamilton. Ritrovato in un mercatino dell'usato, ora è tornato a casa […]

Facebook