“Sete di terra. Cent’anni di lotte contadine: dall’Unità d’Italia alla riforma agraria in Sicilia”

|




Saggio storico dell’agronomo mussomelese Carmelo Taibi. Il libro, patrocinato dall’Unione Coltivatori italiani, è distribuito dai più importanti store nazionali

Pubblicato il saggio storico “Sete di terra. Cent’anni di lotte contadine: dall’Unità d’Italia alla riforma agraria in Sicilia”, scritto dall’agronomo mussomelese Carmelo Taibi.

Il volume tratta delle vicende storiche, politiche e sociali della classe contadina dell’entroterra siciliano.

L’opera rappresenta uno spaccato della storia locale, collocato tra il periodo post unitario e l’inizio degli anni ’60 del XX secolo.

In questo contesto di grande fermento il coraggio del proletariato agricolo, supportato dall’azione dei sindacati, ha favorito un miglioramento delle condizioni di vita della popolazione rurale siciliana e, allo stesso tempo, contrastato la prepotenza e le angherie degli agrari.

Il libro, patrocinato dall’Unione Coltivatori italiani, è distribuito dai più importanti store nazionali.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *