Sciascia e Consolo, “conversazione” a Sant’Agata di Militello

|




Il 13 dicembre al liceo “Sciascia – Fermi” si parlerà dei libri Di zolfo e di spada e Quasi guardandosi in uno specchio con Salvatore Picone e Angelo Pitrone

Si parlerà di Leonardo Sciascia e Vincenzo Consolo venerdì mattina, 13 dicembre, a Sant’Agata di Militello, la città dell’autore del Sorriso dell’Ignoto marinaio. Salvatore Picone, autore del libro Di zolfo e di spada dedicato a Consolo, converserà con Angelo Pitrone, autore del libro Quasi guardandosi in uno specchio dedicato a Sciascia. I due libri sono editi dalla Casa editrice Sciascia di Caltanissetta nell’anno in cui si ricorda il trentesimo anniversario della scomparsa dello scrittore racalmutese.
Interverrà all’incontro la docente Dora Damiano.

Per l’occasione saranno donati all’istituto numerose copie del libro di Picone acquistati dall’Italkali per gli studenti. L’appuntamento è alle ore 11 nell’aula magna del liceo “Sciascia – Fermi” di Sant’Agata di Militello, in provincia di Messina.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *