Sciacca racconta la bellezza dei suoi luoghi

|




La città, dal 3 al 10 ottobre, negli itinerari de”Le Vie dei Tesori”

Sciacca, ex Collegio dei Gesuiti

Dal 3 al 10 ottobre Sciacca Racconterà la bellezza dei suoi luoghi. La città anche quest’anno è tra gli itinerari de “Le Vie dei Tesori”, uno dei più importanti Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città.

Il primo appuntamento è per il 3 ottobre e si andrà avanti per tre fine settimana (sabato e domenica) fino al 18 ottobre. I luoghi della città che si potranno visitare sono: l’Archivio Storico, la Chiesa del Collegio, la Chiesa della Madunnuzza, la Chiesa di Sant’Onofrio, il Circolo Garibaldi (ex Palazzo di Città), la Galleria Fazello, il Palazzo Graffeo, il Palazzo Lazzarini, i tetti della Chiesa del Carmine, la torre campanaria della Chiesa di San Michele.

“Oltre alla visita, al racconto dei siti prescelti e alle passeggiate – anticipano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Cultura  Gisella Mondino – quest’anno abbiamo voluto aggiungere alcune novità, tra cui i laboratori della ceramica, della cartapesta e del corallo. Un ringraziamento va ai club service, alle associazioni e quanti hanno contribuito all’organizzazione e alla stesura del programma”.

Sindaco e Assessore  aggiungono che “le visite, le passeggiate, le altre  esperienze saranno effettuate nel rispetto delle misure anti-Covid e dei protocolli ministeriali, con contingentamento e altre protezioni e precauzioni. Prevista, tra le altre cose, la possibilità di seguire un’audioguida sul proprio cellulare”.

Il programma, con tutti i tesori aperti e raccontati, è sul sito www.leviedeitesori.com dove viene illustrata la modalità di partecipazione con prenotazione online.

Altri articoli della stessa

One Response to Sciacca racconta la bellezza dei suoi luoghi

  1. Avatar

    Pietro D’Anna Rispondi

    29/09/2020 a 19:41

    Interessante iniziativa.
    Complimenti.
    Pietro D’Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *