Sciacca, prorogata collaborazione con l’Esa nel territorio danneggiato dai nubifragi

|




L’Amministrazione comunale ha ottenuto il prolungamento dell’operatività dei mezzi e del personale dell’Ente di Sviluppo Agricolo fino al 15 dicembre.

Foto d’archivio

L’Esa, l’Ente di Sviluppo Agricolo, continuerà a collaborare con il Comune di Sciacca nelle operazioni di sistemazione del territorio danneggiato dai nubifragi di qualche settimana fa. Il Comune ha, infatti, ottenuto dalla Regione la proroga.

Nel darne notizia il sindaco di Sciacca Francesca Valenti e l’Assessore all’Agricoltura Carmelo Brunetto spiegano: “L’Amministrazione comunale, in attesa della stipula di una convenzione, ha ottenuto il prolungamento dell’operatività dei mezzi e del personale dell’Esa fino al 15 dicembre, a supporto del Comune di Sciacca. L’attività si sarebbe dovuta concludere infatti il prossimo 6 dicembre. Ma abbiamo chiesto e ottenuto una proroga per continuare l’importante lavoro di pulizia e sistemazione del territorio, soprattutto per il ripristino della viabilità extraurbana e rurale, danneggiata dalle piogge torrenziali all’inizio del mese di novembre”..

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *