Sciacca piange le nuove vittime del Covid

di | 13 Apr 21

Il cordoglio dell’Amministrazione comunale per l’insegnante che ha prestato servizio nella città. 

Il sindaco di Sciacca Francesca Valenti

Sciacca, il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Pubblica Istruzione Gisella Mondino, anche a nome di tutta l’Amministrazione comunale esprimono cordoglio per le nuove vittime del Covid.

“Manifestiamo – scrivono i due amministratori in una nota – la nostra vicinanza, umana e istituzionale, ai familiari e alle comunità colpite da tanto dolore. Anche la nostra città, Sciacca, ha pianto le sue vittime e vive, come tutte le altre città, la continua apprensione per chi viene raggiunto dal contagio nelle sue forme più gravi, in un’emergenza che purtroppo non vuole allentare la sua morsa”.

“Ieri ci siamo addolorati nell’apprendere la notizia della scomparsa di una donna di Calamonaci di soli 53 anni che, fino a un anno fa, ha prestato servizio come insegnante in una scuola elementare di Sciacca. Docente, moglie, madre, la sua prematura morte ha lasciato nello sgomento la sua famiglia, il suo piccolo paese, gli amici, i colleghi e gli alunni delle scuole di Sciacca e Ribera. Un dolore – concludono il sindaco Valenti e l’assessore Mondino – che unisce tante comunità e che, ci auguriamo, abbia presto fine”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli

Cerca nell’archivio

Archivi


Facebook